Mercoledì 27 Gennaio 2021

Pompieropoli

1 2
Nel programma delle manifestazioni della festa patronale in onore di Maria SS Maggiore di Siponto, tra tutte le attrattive che quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria non sono state fatte, si e aggiunta a pieno titolo l’evento Pompieropoli tenutosi presso il Museo storico dei Pompieri e della Croce Rossa Italiana di Manfredonia giunto alla seconda edizione di fine agosto che ha visto la partecipazione di un folto numero di famiglie giunte da diverse parti delle Province di Foggia, Bari e BAT.
A colorare ancora di più la grande festa di bambini e genitori ci ha pensato un gruppo di cicloturisti giunti da Torino per visitare oltre il Museo anche le bellezze di alcune località del Gargano. Anche quest’anno come lo scorso anno l’evento Pompieropoli è riuscito ad attirare numerose famiglie che sono state calorosamente accolte dagli infaticabili volontari Piero Rignanese, accompagnato dalla moglie Katia e dai figli Giuseppe e Denise, che non si sono risparmiati per garantire la buona riuscita dell’evento così come fecero nel corso degli eventi precedenti. La buona riuscita di Pompieropoli è frutto anche del lavoro di squadra dello staff museale all’interno della quale, primeggia come sempre la brava Gloria Pivotto che, con la sua passione e competenza, riesce a gestire contemporaneamente gruppi misti di adulti e bambini di diverse età.
Terminato Pompieropoli la Direzione del Museo si è messa già al lavoro per organizzare la terza edizione di Museo in Musica che si terrà nella splendida cornice della location intitolata al Caporale dei pompieri di Torino Giovanni Salsa che il 28 ottobre del 1875 periva vittima del dovere mentre era intento a domare un irruente incendio.
Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO