Venerdì 23 Aprile 2021

La replica di Giuseppe Marasco

24 4

Intanto hanno pubblicato anche loro la foto dell’altra Manfredonia e Gargano.

Loro sono le “otto donne benpensanti” imboscate in sigle diverse ma ritrovatesi in unsingolare girotondo di chiaro stampo politico, per cercare di auto-propagandarsispeculando su una foto che non ha nulla di equivoco e di volgare. Tutt’altro.

Senza scomodare l’arte pittorica che del nudo di donna ma anche di uomini in tutte leposizioni ha fatto una bandiera, la TV, i media, il cinema e tutto quanto riguarda l’artevisiva, presentano in continuazione nudi anche di maschi, non in scatti fotografici ma inchiare e prolungate azioni. Altro che un semplice castigato fondoschiena! Anche sulle nostre spiagge di “fondoschiena” al completo sono una normalità.

Le “otto donne benpensanti” non ne sono al corrente? Non hanno mai visto quelle immagini? E dove sono le rampogne di “moralità”?  E’ questo il loro messaggio di cultura anti-sessista e anti-maschilista? Esaltare una delle parti del corpo femminile più attraenti e messi ostentatamente in bella mostra (per chi ce l’ha), significa gratificare la Donna e potenziarne il rispetto.

Sinceramente mi aspettavo di più da “otto donne benpensanti” impegnate in più fronti a cercare di imporre le loro posizioni pseudo – politiche che hanno collezionato solo fallimenti a danno della popolazione. Il vero obiettivo della sparata falsa moralista non era certo quella foto ma il sottoscritto che evidentemente da fastidio (a loro ma non ai cittadini) con le continue denunce delle tantissime cose che non vanno in una città impinocchiata da anni. Anche questa – purtroppo – è Manfredonia, quella che non piace alla quale ci piace contrapporre quella di una immagine edificante.

Si chiede (A chi? Per cosa?) addirittura di intervenire nei confronti del sottoscritto per aver pubblicizzato Manfredonia e il Gargano con una foto di donna. Grande perspicacia!

Perché invece non volgete le vostre morali attenzioni alla dilagante prostituzione, allo spaccio di droga, al diffuso malcostume?

 

Devotamente Comandante Giuseppe Marasco

“Adesso basta, chi di dovere intervenga”. Comunicato di 8 donne contro post sessista di Marasco

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO