Venerdì 22 Gennaio 2021

Manfredonia ‘zona arancione’, Pd cittadino: “Regione Puglia a sostegno dei ristoratori con 20 milioni di euro”

1 7

Negli ultimi giorni alcuni comuni della Provincia, tra cui quello di Manfredonia, nel giro di poche ore, sono passati da zona arancione a zona gialla e poi, nuovamente a zona arancione.

Comprendiamo le problematiche che tali scelte hanno provocato ai nostri cittadini, primi tra tutti i ristoratori ed operatori turistici per gli effetti sulle loro attività, già messe a dura prova da tutti questi mesi di pandemia e dai tanti sforzi già profusi per adeguare le proprie strutture alle misure di contrasto e contenimento al diffondersi del virus.

In un clima teso come quello che stiamo vivendo negli ultimi giorni, è necessario continuare a porre le dovute misure di contenimento della pandemia.

Bene ha fatto la Regione Puglia a stanziare ulteriori 20 milioni di euro a sostegno dei ristoratori colpiti dalle nuove misure.

In quest’ottica di collaborazione fattiva e di confronto franco, ma sempre volto a cercare una soluzione e mai uno scontro, si inserisce lo sforzo promesso dalla Regione. Siamo certi che, nonostante possibili speculazioni e strumentalizzazioni che potranno venire dall’esterno che pochi contributi offrono alla risoluzione del problema, la maturità di tutti gli attori consentirà di approntare le soluzioni idonee ad alleviare le sofferenze di queste categorie produttive.

I dati parlano chiaro, nonostante il calo dei contagi, dobbiamo continuare a mantener alta l’attenzione per non disperdere i sacrifici fatti finora. Il Covid-19 ci sta portando via i nostri cari. Per cui l’impegno è quello di evitare assolutamente la terza ondata. Sarebbe devastante.

Restiamo vicini a quanti stanno vivendo condizioni di disagio, che siano esse sociali o economiche. Il Partito Democratico di Manfredonia continuerà a restare al fianco della città, intensificando il lavoro di ascolto delle singole istanze che emergono dalle categorie più colpite da questa triste pandemia.

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO