Sabato 15 Maggio 2021

Coronavirus, viaggio nel laboratorio zooprofilattico sperimentale di Foggia: “Per primi in Italia abbiamo isolato la variante inglese”

0 0

Prima del Coronavirus, l’istituto zooprofilattico sperimentale della Puglia e della Basilicata era famoso in tutt’Italia per essere il Centro di Referenza Nazionale per l’Antrace. Nella sede di Foggia, infatti, arrivavano da tutto lo stivale, buste sospette contenenti polveri e spesso accompagnate da minacce per i destinatari, poi durante l’emergenza Covid, da marzo, i laboratori sono stati impiegati anche contro il virus. “Da marzo abbiamo effettuato più di 47.000 tamponi” ci spiega Domenico Galante, dirigente veterinario del laboratorio biotecnologie e vaccini. Da oggi però, il laboratorio foggiano è famoso per essere stato il primo in Italia ad aver isolato la variante inglese del SarsCov 2. “È un grande traguardo per il mondo scientifico”, afferma orgoglioso Antonio Fasanella, direttore generale dell’Istituto zooprofilattico insieme ad Antonio Parisi, responsabile del laboratorio di Genetica della sezione di Putignano: “Le sequenze dell’intero genoma dei due virus verranno depositate nella banca dati pubblica e messe a disposizione della comunità scientifica internazionale”.

l virus è stato fisicamente isolato da un gruppo di biologi e ricercatori della provincia di Foggia, sono quasi tutti under 40 e hanno studiato nelle università del Nord, per poi rientrare nella loro terra di origine. “Lo abbiamo fatto per amore, perché Foggia non è solo la città ultima nelle classifiche di vivibilità, vogliamo dimostrare che anche qui si possono raggiungere risultati”, dice orgoglioso il biologo Lorenzo Pace. “Abbiamo lavorato anche il giorno di Natale – ha aggiunto – ma ne è valsa la pena, ora il virus mutato potrà continuare ad essere studiato”.

Fonte: La Repubblica

Servizio di Valerio Lo Muzio

https://video.repubblica.it/edizione/bari/coronavirus-viaggio-nel-laboratorio-zooprofilattico-sperimentale-di-foggia-per-primi-in-italia-abbiamo-isolato-la-variante-inglese/373735/374348

Redazione M.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO