Domenica 20 Giugno 2021

Nomina Barone, Fratelli d’Italia: “in Puglia oltre ai vaccini si congelano assessori… squallido spettacolo i grillini ubriacati da Emiliano”

2 1

Nota dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia (Luigi Caroli, Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Renato Perrini, Francesco Ventola e Ignazio Zullo) sulla nomina ad assessore della consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Rosa Barone.

“Con il presidente Michele Emiliano in Puglia abbiamo bisogno non solo di congelatori per i vaccini, ma anche per gli assessori. Se la questione non fosse tragica e non riguardasse uno degli Assessorati più importanti in un momento come questo, quello al welfare che si occupa dei disagi economico-sociali-fisici delle persone, ci sarebbe veramente da farsi una grossa risata. Ma apprendiamo dalla stampa che sarebbe stato firmato dal presidente Emiliano un decreto di nomina assessorile per il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Rosa Barone, eppure o per colpa della crisi di governo o per il tanto atteso voto sulla Piattaforma Rousseau viene tenuto ‘sospeso’…come se fosse un caffè napoletano!

“Potremmo commentare e biasimare questo squallidissimo teatrino politico che va avanti ormai da tempo e che ha visto prima la nomina di un altro grillino, Cristian Casili, in quota maggioranza, a vice presidente della massima assise pugliese, e poi giocare con le Commissioni e vedere i grillini occupare i posti dell’opposizione. Francamente di giochi di poltrone in questi anni ne abbiamo visti tanti, tanti voli di quaglia da una parte all’altra, ma uno spettacolo simile da chi nella passata legislatura era più feroce di un censore e più moralista di un santo, proprio non ce lo aspettavamo.

“Non ci sfugge che Emiliano faccia tutto questo per stringere ancora di più il suo patto con l’ex premier Giuseppe Conte, anche a scapito del partito che lo ha eletto due volte alla Regione, il Pd. Ma non capiamo perché lo facciano i colleghi del Movimento 5 Stelle che, non più tardi della campagna elettorale che si è conclusa quattro mesi fa, hanno dichiarato ai pugliesi: Mai con Emiliano!
“Mai… fino a quando non ci si siede su comode poltrone”.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO