Giovedì 17 Giugno 2021

Rotary Manfredonia e Protezione civile

0 0

Su iniziativa del Rotary Club Manfredonia, si è svolto nella giornata di Venerdì sera 19 febbario, su piattaforma telematica, un incontro rotariano su un tema di grande importanza per il territorio: Il Rotary e la Protezione Civile.

L’argomento molto particolare ha raccolto l’interesse anche di altri club, tanto che la serata è stata in effetti un evento “Interclub”, in comune fra tutti i 9 club della Provincia di Foggia: Cerignola, Foggia, Foggia U.Giordano, Foggia Capitanata, Gargano, Lucera, Manfredonia, S.Giovanni Rotondo e San Severo. Come a segnare la visione prospettica che questo argomento comporta, hanno partecipato all’incontro il Governatore Distrettuale in carica, Giuseppe Seracca Guerrieri, il suo successore eletto Gianvito Giannelli, ed anche l’ulteriore successore designato Nicola Auciello.

Nel Novembre 2019  Il Rotary, o meglio l’insieme dei Distretti Italiani, ha sottoscritto un “Protocollo di Intesa”, con il Dipartimento della Protezione Civile, Protocollo che segna in realtà la continuità con quello sottoscritto nel Luglio 2016, alla sua scadenza triennale. Il nostro Distretto ha sottoscritto analogo Protocollo di Intesa con le Regioni Puglia e Basilicata.

Nel luglio 2020 I Governatori di tutti i Distretti Rotary italiani si sono incontrati a Roma con Il Capo Dipartimento Dott. Angelo Borrelli presso la sede Operativa della Protezione Civile Nazionale a Roma, incontro durante il quale è stato consolidato l’ottimo rapporto e confermato il programma e le aree di attività di cui si fanno carico Distretti, Club e singoli Rotariani:

  • diffusione della conoscenza delle tematiche di Protezione civile;

  • identificazione dei rischi e delle cause di possibili eventi calamitosi;

  • segnalazione alle competenti Autorità di fenomeni di interesse per la P. C.

  • collaborazione con i soggetti istituzionali preposti per le attività di formazione, istruzione e informazione di cittadini e di operatori.

 

In questo quadro, nell’incontro di venerdì 19 il nostro Referente Distrettuale per la Protezione Civile, Dr. Sabino Montenero, nonché i componenti della sua Commissione Volontari del Soccorso e Maxi Emergenze, hanno illustrato con grande chiarezza:

  • gli elementi di base della organizzazione della P.C. sul territorio, con i ruoli, e le attività di competenza, dallo studio e previsione dei rischi generali e di quelli più legati alle nostre caratteristiche locali (geologia, sismicità, morfologia dei suoli, meteorologia, ecc.), alla predisposizione di quanto necessario per non farsi cogliere impreparati nel caso di evento calamitoso, e alla gestione di tutti gli aspetti della possibile emergenza.

  • Il ruolo e l’impegno della Unità Distrettuale di Protezione Civile, in particolare in questo ultimo anno di lotta contro la pandemia da Covid19

Ha partecipato alla completa panoramica anche la Marina Militare, i cui rappresentanti CV Massimo Pitarra, Comandante, e CV Giuseppe Mollo, Direttore Sanitario, hanno illustrato la funzione e l’organizzazione della PMA, Postazione Medica Avanzata, realizzata presso l’Ospedale di Barletta, a supporto dell’attività medico-sanitaria per l’emergenza pandemica, nel quadro di Accordi ASL-Protezione Civile.

Questo incontro consentito, ed era lo scopo principale, ai soci rotariani ed ai loro Club del territorio Distrettuale, di continuare con maggior cognizione di causa a mettere a disposizione la propria professionalità, per la diffusione della “Cultura della Protezione Civile”, ed in definitiva per il bene della comunità.

 

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO