Giovedì 5 Agosto 2021

Pio Longo nel ricordo di Francesco Granatiero

2 3

Foto di A. Di Cosmo (archivio privato F. Granatiero)

Ho conosciuto il dott. Pio Longo quando era ancora in servizio (in qualità di direttore amministrativo) presso il presidio ospedaliero “San Camillo De Lellis” di Manfredonia. Pio era un grande devoto di San Pio da Pietrelcina. Nel 2001 mi chiamò per commissionarmi una illustrazione (a carattere religioso) da donare al Rev.mo Padre Gerardo Di Flumeri, che fu, come è noto, vice postulatore della causa di canonizzazione del famoso frate di Pietrelcina. La mia illustrazione, debitamente incorniciata, doveva essere donata al Di Flumeri. Ebbene, quella illustrazione, dopo qualche giorno, era bella e pronta. Essa fu donata, come prestabilito, al Di Flumeri. E ciò avvenne al termine dell’incontro culturale-religioso del 12 gennaio 2002. Evento svoltosi presso lo storico “Circolo Unione” della nostra Città in cui, per l’appunto, Padre Gerardo Di Flumeri venne a presentare il suo libro “Il Beato Padre Pio da Piertrelcina”. Quella mia opera, raffigurante San Pio da Pietrelcina e San Giovanni Paolo II, piacque molto a Padre G. Di Flumeri ed anche al caro Pio. Quel mio lavoro, dopo alcuni mesi da quell’importante evento, venne riprodotto a pag. 8 del n. 6 (Anno XXXIII) del giugno 2002 dell’alquanto noto periodico “Voce di Padre Pio” diretto (per molti anni), come risaputo, proprio da Padre G. Di Flumeri. Quel numero di “Voce di Padre Pio” era  dedicato alla canonizzazione di Padre Pio. In copertina, infatti, era scritto: 《Il Papa proclama “Santo” Padre Pio》. La riproduzione di quella mia opera corredava il testo riguardante nientemeno che “Il messaggio di Sua Santità Giovanni Paolo II per la celebrazione della Giornata Mondiale della Pace” (1 gennaio 2002).
Qui di seguito la breve nota, che accompagnava la foto di quel mio disegno, su quell’alquanto importante numero del periodico “Voce di Padre Pio”: “Composizione sul tema 《La Santità della Chiesa》realizzata con la tecnica della sanguigna dall’artista sipontino Francesco Granatiero e donata al vice postulatore, padre Gerardo Di Flumeri, dal Presidente del Circolo Unione di Manfredonia, dott. Pio Longo”.

Francesco Granatiero

Articolo presente in:
News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO