Giovedì 6 Maggio 2021

Barone scrive agli Ambiti sociali territoriali per invitarli a potenziare i servizi sociali territoriali

2 7

L’assessora al Welfare Rosa Barone ha inviato una nota agli Ambiti Sociali Territoriali e agli assessori comunali al Welfare per invitarli a potenziare i servizi sociali territoriali, in modo da garantire la continuità dei servizi erogati in questi anni.

“Già nelle scorse settimane – spiega Barone – avevo scritto agli Ambiti in merito all’assunzione di assistenti sociali a tempo indeterminato, in modo da potenziare e dare continuità ai servizi sociali comunali, specificando che ciò era possibile facendo ricorso alle risorse della Quota servizi del Fondo Povertà, come chiarito anche dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Sono consapevole, però che non basta: per raggiungere gli obiettivi che ci poniamo come complessivo sistema di welfare, ovvero sostenere e supportare le tante fragilità presenti sul nostro territorio, c’è l’esigenza di rafforzare i servizi locali con tante altre figure professionali (amministrativi, educatori, sociologi, psicologi, esperti per l’orientamento ed il reinserimento lavorativo e sociale, ecc.) ugualmente importanti per offrire interventi di qualità in ciascuno degli Ambiti territoriali pugliesi. Per questo nel corso degli ultimi anni tutti gli Ambiti territoriali hanno potuto rinforzare i loro organici grazie alle importanti risorse messe a disposizione dal PON INCLUSIONE del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Uno sforzo che non va vanificato e pertanto sollecito ciascun Ambito territoriale ad intraprendere ogni azione possibile per proseguire e consolidare quanto già fatto in tal senso negli ultimi anni”.

Nella nota si illustrano brevemente le norme che possono agevolare il percorso di continuità e rafforzamento dei servizi intrapreso negli anni.

“Spetta ovviamente ad ogni ambito – conclude Barone – effettuare gli opportuni approfondimenti e le ulteriori valutazioni. L’auspicio è che si possa compiere uno sforzo intenso nella direzione del potenziamento dei servizi sociali territoriali. Non possiamo permetterci di lasciare le persone più fragili senza un adeguato sostegno”.

 

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO