Domenica 1 Agosto 2021

Siponto, la città nascosta. Dalle indagini geofisiche alle nuove prospettive di ricerca: il 18 giugno l’evento

3 0

Nel settembre del 2020 ha avuto luogo la prima campagna di indagini geofisiche nell’area della città romana e medievale di Siponto (Manfredonia, Foggia), che ha visto coinvolte l’Università di Foggia, l’Università di Bari e la McGill University – Montrèal, su autorizzazione della Soprintendenza ABAP di Foggia e BAT e della DRM Puglia.

Le prospezioni geomagnetiche, condotte dalla dott.ssa Laura Cerri, hanno interessato una superficie complessiva di circa 8,5 ettari, estesa all’interno del perimetro definito dall’antico circuito murario della città, rivelando parte della fitta trama di strade ed edifici pubblici e privati che, nel corso dei secoli, hanno dato forma al paesaggio urbano.

I risultati di questo progetto e l’illustrazione delle prospettive future saranno presentati il 18 giugno 2021 alle ore 18,00 presso la Chiesa di Santa Maria di Siponto.

R. Goffredo, M. Turchiano (UNIFG)

G. Volpe (UNIBA)

Interverranno

Luca Mercuri – Direttore della DRM Puglia

Maria Piccarreta – Soprintendente ad Interim della Soprintendenza ABAP di Foggia e BAT

Francesco Longobardi – Direttore del Parco Archeologico di Siponto – DRM Puglia

Donatella Pian – Funzionaria archeologa – Soprintendenza ABAP di Foggia e BAT

Anita Rocco – Funzionaria archeologa – DRM Puglia

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO