Venerdì 17 Settembre 2021

La San Carlo vince il Torneo InterParrocchiale, 24.a edizione Torneo “G. Mafrolla”.

1 0

Non succedeva dal 1989 che la San Carlo Borromeo vincesse l’ambito trofeo giovanile della 51.a edizione del Torneo Interparrocchiale, 24.a della nuova denominazione in memoria di “G. Mafrolla.

La finale, giocata mercoledì’ 28 luglio, al Miramare, come sempre, è stata combattuta e giocata ad armi pari dalle due migliori squadre che hanno dovuto fare i conti con un caldo ed una umidità da togliere il fiato.

La San Michele come solito ben selezionata e ben guidata da Marco Cinque è andata due volte in vantaggio, con uno dei sui ragazzi migliori, Francesco Cecere, ma altrettante volte i ragazzi di Daniele Spano, prima con Giuseppe Colangelo e poi con Michelangelo Robustella hanno agguantato il pareggio. Spettacolare la conclusione della distanza del 2 a 2, nei minuti finale del primo tempo.

La ripresa è stata molto condizionata dalle proibitive condizioni climatiche, dall’umidità e dal caldo in particolare, che ha lasciato poche energie ai ragazzi in campo. Le difese ben organizzate hanno avuto buon gioco contro gli attaccanti avversari. Alla fine il risultato è rimasto inchiodato sul 2 a 2.

Senza supplementari si è passati direttamente ai calci di rigore. La San Carlo nonostante non avesse tra i pali portiere titolare, è riuscita a sbagliare meno dal dischetto e alla fine è toccata a Niccolò Ferrara la rete decisiva che ha consegnato il trofeo nelle mani di Don Luciano Pio Vergura, contentissimo parroco della San Carlo Borromeo.

Alla premiazione hanno partecipato l’arcivescovo, padre Franco Moscone, don Michele Abatantuono, Don Danilo Martino responsabili dell’ufficio diocesano per lo sport.

Tutto è filato liscio grazie alla presenza ed organizzazione di Giuseppe Di Vito Francesco, a cui, dal 2016, Matteo Piemontese ha passato il testimone della manifestazione più longeva sipontina.

Preziosa e fondamentale la presenza della UISP rappresentati da Antonietta d’Anzeris , Orazio Falcone rispettivamente e vice e Presidente del Comitato territoriale di Manfredonia e del Gargano della UISP.

Immancabile la presenza della signora Anna Troiso,  mamma del compianto  Giancarlo, e di Mario Mafrolla che sostengono l’iniziativa ormai da 24 Anni

Nei giorni successivi è stato toccante l’incontro con Matteo Piemontese, presso la struttura della Stella Maris, a Siponto. I vincitori hanno voluto festeggiare la vittoria del torneo con il “nonno del torneo Interparrocchiale”, sempre molto amato dai piccoli campioni.

Articolo presente in:
Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO