Lunedì 20 Settembre 2021

E885: Manfredonia Ri–nasce

1 7

Si è riunita nella giornata di ieri l’assemblea costituente dell’Associazione socio-culturale-politica “E885: Manfredonia Ri–nasce”.

Per la denominazione dell’Associazione, il gruppo dei fondatori ha voluto richiamare: l’ormai in disuso codice “E885” identificativo della Città di Manfredonia nel codice fiscale dei nati sulle rive del golfo; il fiore di Loto, rappresentazione in tutto il mondo come simbolo di rinascita; e l’evocativo “Ri–nasce”.
Con la chiusura di alcuni reparti dell’Ospedale cittadino “San Camillo de Lellis” è iniziato il declino della nostra città e proprio da questo punto vogliamo ripartire prepotentemente con un’azione di forza per offrire un futuro “sipontino” ai nostri figli e nipoti.
Il ridimensionamento dell’Ospedale, la crisi occupazionale e culturale, la mancata valorizzazione del nostro territorio e delle naturali e preziose risorse presenti, dei luoghi storici e di culto, hanno ridotto la nostra città a fanalino di coda della provincia di Foggia.
Il nostro obiettivo univoco è lavorare per elaborare idee e proposte concrete per far Ri–nascere Manfredonia, aggregando le forze politiche e i singoli cittadini che vogliamo “voltare pagina” e avviare un ambizioso percorso virtuoso, innovativo e sostenibile di rilancio.
I soci fondatori hanno individuato nella loro compagine il professor Antonio Marinaro come coordinatore del gruppo originariamente composto da: Ciociola Feliciano, Dambrosio Cosimo, Giordano Pio, Infante Giuseppe, Marinaro Antonio, Renne Salvatore, Rinaldi Nicola, Sacco Generoso, Taronna Leonardo, Totaro Mario.

Nelle prossime settimane saremo felici di presentare le linee programmatiche e gli obiettivi sociali, culturali e politici dell’Associazione “E885: Manfredonia Ri–nasce” per la città, ma anche tutti gli altri membri che la compongono e che si uniranno in seguito.

 

Articolo presente in:
Comunicati · News · Politica

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO