Lunedì 27 Settembre 2021

Enrico Brignano al Gargano Arte Festival. Lunedì 6 settembre 2021 ore 21.30 San Menaio

0 0

Sarà il comico e showman Enrico Brignano a chiudere la rassegna Gargano Arte Festival – organizzata dalla Pro Loco di San Menaio e Calenella in collaborazione con il Comune di Vico del GarganoFerrovie del Gargano e Sicme Energy & Gas – che per oltre un mese ha regalato serate evento all’insegna della cultura e dello spettacolo.

Lunedì 6 settembre, alle ore 21.30, il piazzale delle Ferrovie del Gargano ospiterà la serata incontro con Brignano che sarà intervistato dal giornalista Sky Stefano Meloccaro.

Formatosi presso l’Accademia per giovani comici fondata da Gigi Proietti, Brignano si fa notare in tv agli inizi degli anni ’90 nelle trasmissioni “La sai l’ultima?” e “Scherzi a parte”. Tra il 1998 e il 2000 si impone all’attenzione del pubblico nella fiction di Raiuno “Un medico in famiglia“: gli spettatori cominciano a seguirlo anche a teatro e il primo show tutto suo intitolato “Io per voi un libro aperto” (1999) viene trasmesso da Canale 5. Sempre più attivo nel cinema, nel 2000 Brignano interpreta e dirige il film “Si fa presto a dire amore”.

Sull’onda del successo, interrompe la carriera sul grande schermo per dedicarsi con maggiore attenzione al teatro dove – nel corso degli anni – ha modo di lavorare con il suo maestro Gigi Proietti (in “A me gli occhi please”, “Per amore e per diletto”, “Mezzefigure” e “Senza Piombo”), Pietro Garinei (“Evviva”) e Giorgio Albertazzi (“Sogno di una notte di mezza estate”).

Nella stagione 2000/2001 porta in scena “Io per voi un libro aperto – Capitolo II”, seguito da “Capitolo terzo – E la storia continua”, “Mai dire mouse” (2002/2003) e “Non sia mai viene qualcuno” (2003/2004). Nel 2007 debutta nella trasmissione di Canale 5 “Zelig”, nella quale rimane fino al 2011. In questo periodo torna inoltre a recitare al cinema, prendendo parte a film come “SMS – Sotto mentite spoglie” (2007), “La vita è una cosa meravigliosa” (2010), “Ex – Amici come prima” (2011).

Dopo aver recitato in “Rugantino” a teatro, conduce “Le Iene” su Italia 1 nel 2012, stesso anno in cui appare come guest star nella quinta stagione della fiction “I Cesaroni”.
Tra il 2016 e il 2019 dirige e interpreta a teatro “Enricomincio da me”, “Innamorato perso”, “Un’ora sola vi vorrei”, raccogliendo un importante riscontro di pubblico.

“Abbiamo voluto chiudere in bellezza, all’insegna dell’ironia e dell’umorismo, questa rassegna estiva che ha riscosso grande successo. Segno che la gente sente la necessità di tornare a stare insieme, condividendo emozioni, riflessioni e, perché no, risate”, commentano Bruno Granieri e Luigi Damiani della Pro Loco di San Menaio e Calenella.

Alla serata si accede con biglietto (10 euro). Per info e prevendite contattare il numero 339.1300451.

Facebook | Instagram

#GarganoArteFestival

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO