Lunedì 29 Novembre 2021

La Gargano Winter Race alla sua XVI edizione

2 0

Il campionato di vela di altura del Gargano, più nota Winter Race, è alla sua sedicesima edizione. La manifestazione, da annoverare tra le storiche competizioni della zona, ha visto sul registro delle iscrizioni imbarcazioni provenienti Club delle LNI di Manfredonia, Vieste, Trani e Foggia. A questi si è aggiunta la SV Molfetta che con la LNI Manfredonia partecipa alla classe Libera.  Più agguerrita e più tecnica la classe ORC (Offshore Racing Congress). Entrambe le classi si svolgono sulla distanza delle 6 miglia marine, salvo riduzioni adottate dall’organizzazione per avverse condizioni meteo.  La serie di regate ha avuto inizio domenica 17 ottobre con la prima e la seconda prova su boe per continuare ogni due settimane. Domenica 14 novembre prevista la quinta prova costiera valida come Settima Daunia Cup Lions. Domenica 12 dicembre si svolgerà l’ottava prova costiera alias Ottavo Trofeo Rotary IYFR. Le prove su boe si svolgeranno nelle acque antistanti la città di Manfredonia. Il segnale di avviso della prima prova sarà dato alle ore 10:25. Invece, le prove costiere partiranno dalle acque antistanti la città di Manfredonia e si svolgeranno sul percorso Manfredonia, Mattinata, Manfredonia con il segnale di avviso fissato alle ore 8:55. Il 19 dicembre si chiude con le prove nove e dieci su boa. Il presidente della LNI di Manfredonia, Luigi Olivieri, ha espresso soddisfazione per come hanno risposto gli equipaggi alla “chiamata” di quest’anno. “L’organizzazione ci costringe sempre a fare molte cose in poco tempo; aver copiato lo schema dello scorso anno ci ha fatto stare nei tempi. La pandemia ci ha tolto la convivialità che caratterizzava il post-gara e ha imposto restrizioni soprattutto a terra. E’ mancata qualche barca estera che dava più sale alle regate”.

di Antonio Baldassarre

Articolo presente in:
News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO