Giovedì 13 Giugno 2024

Il C.F. Luigi Spalluto nuovo Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Vibo Valentia

0 0

A far tempo dal 29 agosto prossimo il C.F. Luigi Spalluto lascia l’incarico di Comandante in 2° del Compartimento Marittimo, Capitaneria di Porto di Manfredonia perché designato quale Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Vibo Valentia. Ad annunciarlo ufficialmente lo stesso Spalluto, in occasione di una toccante cerimonia di commiato che ha avuto luogo presso la stessa Capitaneria di Porto. Agli ufficiali, sottufficiali, marinai  e tantissimi amici presenti, visibilmente commosso egli ha rivolto parole di ringraziamento per la fattiva collaborazione.”Dopo otto anni di permanenza a Manfredonia” – egli ha sottolineato – ho avuto modo di amare la splendida città di Manfredonia, la bellezza del suo mare, di apprezzare la cordialità dei suoi abitanti, di aver visto crescere i miei tre figli. Ho svolto il mio lavoro con la consapevolezza di esserci riuscito grazie all’abnegazione, alla professionalità, alla cordialità e alla passione di tutto il personale dipendente, ai quali rivolgo  il mio affettuoso apprezzamento e ringraziamento”. L’evento è stato caratterizzato da altri due momenti, altrettanto commoventi. L’annuncio del pensionamento della Sig.ra Maria Falcone e il trasferimento del TV Alessio Fiorentino, designato quale Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova Marche. La sig.ra Falcone, anch’ella visibilmente commossa, ha così voluto congedarsi dai suoi colleghi: La pensione, un traguardo desiderato ma triste. Non è facile salutarvi ripensando al mio primo giorno di lavoro in questa Capitaneria di Porto, dove ho trovato la mia seconda famiglia. A 25 anni, entusiasta di cominciare questa grande avventura lavorativa. Ora, dopo 43 anni, sono qui a dirvi grazie. Vado in pensione portando con me il ricordo e l’arricchimento che ho ricevuto da ognuno di voi”. Anche il TV Fiorentino, felicissimo per il suo nuovo prestigioso incarico, ha rivolto ai colleghi il suo vivo ringraziamento per la preziosa collaborazione.

Matteo di Sabato

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com