Venerdì 22 Gennaio 2021

Ristoratore barese a Shanghai: «Il mio locale è pieno. In Cina virus domato»

0 0
«Scusami, è una giornata particolarmente favorevole, possiamo sentirci più tardi?». Roberto Bernasconi, 54 anni, barese, è un ristoratore di Shanghai, la città della Cina con il maggior numero di residenti: quasi 25 milioni. Nella Repubblica popolare dove ha avuto origine il virus di Wuhan, poi riba

Fonte Gazzetta del Mezzogiorno

Redazione R.
Articolo presente in:
Dalla Puglia

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO