Martedì 16 Aprile 2024

Consiglio dei ministri: stop all’obbligo dei vaccini per medici e infermieri, restano le mascherine. Sì al reintegro del personale no vax

1 0

Stop all’obbligo dei vaccini a partire da domani primo novembre (anziché il 31 dicembre) per medici e infermieri e progressivo reintegro del personale no vax. Sono le decisioni adottate dal consiglio dei ministri presieduto da Giorgia Meloni.

Le mascherine invece non tornano nel cassetto, non ancora. L’obbligo di indossarle resta per tutte le strutture ospedaliere e per le residenze per anziani (Rsa). Per tutelare le persone più fragili dovranno indossarle i medici, gli infermieri e anche i visitatori. La decisione, anticipata dal Corriere, è stata presa nel corso del Consiglio dei ministri, smentendo le anticipazioni e le preoccupazioni di chi temeva lo stop all’obbligo. L’ex ministro della Salute Roberto Speranza aveva firmato la proroga fino al 31 ottobre (scade a mezzanotte, ndr), ora il successore Orazio Schillaci dovrà emettere una ordinanza analoga per impedire la decadenza del dispositivo che è stato il simbolo della pandemia.

 

 

Graziano Sciannandrone

 

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com