Martedì 16 Aprile 2024

Due appuntamenti al Centro Sociale “Rita Levi Montalcini”

0 0

La Consulta Anziani ed Inabili e il Centro Sociale “Rita Levi Montalcini”di via Porta Pugliese 4, propongono due nuovi appuntamenti che si svolgeranno la settimana prossima.

Si comincia lunedì 27 gennaio, alle ore 19.00, presso il Centro Sociale, quando sarà celebrato il “Giorno della Memoria”, la ricorrenza internazionale in commemorazione delle vittime del nazismo e dell’Olocausto. Data non casuale perché in tal giorno del 1945 furono abbattuti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz ad opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa. Rievocare i fatti, ricordare la Shoah, le leggi razziali, le deportazioni, le prigionie e le morti e riflettere su quanto avvenuto, serve a conservare viva la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, affinché simili eventi non possano mai più accadere.

Per l’occasione sarà proiettato il film “Train de vie” (Un treno per vivere), di Radu Mihaileanu. Seguirà dibattito.

Si proseguirà mercoledì 29 gennaio, alle ore 17.30, sempre presso il Centro Sociale di via Porta Pugliese, con ladr.ssa Maria Michela Campo, dirigente medico della U.O. Endocrinologia dell’Università Ospedaliera di Foggia, che parlerà sul tema “L’alimentazione come stile di vita”. L’alimentazione, come possibilità di mantenere lo stato di salute e di migliorarlo, è uno dei fattori che incide sulla qualità della vita e sulle condizioni psico-fisiche con cui si affronta l’invecchiamento. Una dieta corretta è, pertanto, un validissimo strumento di prevenzione per molte malattie e di trattamento per tante altre.

“Costruire un’Europa per tutte le età – chiosa il Presidente della Consulta Anziani ed Inabili, Michele Spinelli –significa, tra l’altro, creare le condizioni e le opportunità per crescere ed invecchiare, in salute fisica e mentale, attraverso la prevenzione delle malattie e la promozione di attività fisica, di una dieta sana, dell’educazione alla salute e al benessere, nonché di un’azione diretta sulle principali determinanti della salute”.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Matteo Fidanza
Ufficio Stampa e Comunicazione – Città di Manfredonia

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com