Venerdì 23 Febbraio 2024

Arrestato 21enne foggiano per residuo pena: rapinò supermercato a Manfredonia

0 0

Carabinieri della Compagnia di Foggia hanno arrestato Domenico Ruggiero, foggiano 21enne, che deve scontare un residuo pena di 8 mesi di reclusione in carcere per una rapina compiuta nel giugno del 2012 a Manfredonia, quando venne arrestato in flagranza di reato, unitamente ad altri 3 complici (Cosimo Alessio Palma, Paolo Vacca e Michele Verderosa questi ultimi minorenni), subito dopo aver compiuto una rapina al supermercato Despar. Nella rapina, dopo aver minacciato i dipendenti con un coltello, i ragazzi prelevarono dalla cassa la somma di 1070,00 euro e una catenina d’oro del direttore, fuggendo poi a bordo di una Ford Fiesta. Pattuglie della locale Compagnia Carabinieri, nel frattempo intervenute, gli intercettarono durante la fuga. A quel punto i malviventi, a Siponto,  abbandonarono l’auto per dileguarsi lungo la spiaggia ma, individuati e pedinati, furono bloccati e tratti in arresto mentre si stavano nascondendo all’interno dei bagni di un lido.

Articolo presente in:
Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *