Martedì 21 Maggio 2024

Governo, Chiti-Bordo: cancellazione ministro affari europei regressione politica e culturale

0 0

”La cancellazione del ministro degli Affari Europei, per un paese fondatore e alla vigilia del nostro semestre di presidenza, sia che le deleghe vadano agli Esteri sia ad un sottosegretario della Presidenza del Consiglio, e’ sbagliata: una regressione culturale e politica, un cattivo segnale anche dal punto di vista simbolico”.
Lo affermano in una nota congiunta Michele Bordo e Vannino Chiti, presidenti delle commissioni Politiche dell’Unione Europea di Camera e Senato.

”L’Unione Europea – aggiungono – e’ il riferimento fondamentale della nostra azione: incide nel 70% della legislazione nazionale. Non e’ politica estera e merita ancor piu’ e non meno considerazione. Non e’ un caso se 26 membri dell’UE su 28, tutti tranne Belgio e Olanda, hanno un ministro per gli Affari Europei. A seguire i delicati dossier europei, rappresentando l’Italia, sara’ un sottosegretario, che non potra’ nemmeno presiedere il Consiglio Affari Generali durante il semestre, la cui responsabilita’ la legge affida a un ministro. Una diminutio evidente che non sfugge certo agli altri paesi. Inoltre, e’ sparito anche il ministro della Coesione territoriale: un errore dal momento che l’utilizzo virtuoso dei fondi europei e’ uno dei pochi strumenti per rilanciare lo sviluppo. Siamo il paese piu’ in ritardo nell’utilizzo delle risorse europee, le uniche che avremo nei prossimi anni”.

Articolo presente in:
Politica

Commenti

  • suino (Sus scrofa domesticus L.), chiamato comunemente maiale o porco, è un suide addomesticato appartenente ai Mammiferi dell’ordine Artiodattili Suiformi. Il maschio si chiama verro e la femmina scrofa o più raramente troia, mentre i cuccioli sono detti lattonzoli o anche verretti se di sesso maschile e scrofette se di sesso femminile. È uno degli animali da macello più diffusi e più utilizzati dall’uomo, anche in ragione dell’ampia gamma di sottoprodotti derivati, che vanno da articolatissime specifiche lavorazioni delle sue carni, allo sfruttamento delle setole (secondo un antico adagio, del resto, “del maiale non si butta niente”). Il maiale domestico e il selvatico cinghiale appartengono entrambi a un’unica specie, essendo interfecondi.

    Se notate feci canine x terra vuol dire che è passato un suino/a: il/la padrone del cane 24/02/2014 12:36 Rispondi
  • Iniziano a disperarsi ci sono tutte le avvisaglie per molti che non hanno mai lavorato e in futuro lo faranno

    Se notate feci canine x terra vuol dire che è passato un suino/a: il/la padrone del cane 24/02/2014 12:36 Rispondi
  • E proprio al nostro concittadino dovevano fare questo torto…possibile che dove passiamo noi,non cresce più nulla ??!! Solidarietaded e adesso che faranno i due presidenti… ??? ” sembra il titolo di un film di Ciccio e Igrassia ….”

    Dissociados 24/02/2014 8:46 Rispondi
  • Anche questo hanno tolto ad un rappresentante di Manfredonia…. domandiamoci il perché !

    semprevigile 24/02/2014 8:39 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com