Domenica 21 Aprile 2024

Ancora cassonetti in fiamme in città

0 0

Ancora una volta un cassonetto in fiamme a Manfredonia. Lo scorso sabato sera attorno alle ore 22.00 nei pressi dello stadio comunale “Miramare”, sul lungomare omonimo,  un cassonetto della raccolta differenziata è andato completamente distrutto dalle fiamme. Chiamato il 115, i Vigili del fuoco si sono recati nel luogo in questione ed hanno provveduto a spegnare le fiamme.

Sicuramente l’incendio è stato causato da qualche incivile cittadino che non aveva niente di meglio da fare per passare il proprio sabato sera.

E’ l’ennesimo caso di questo tipo che si verifica a Manfredonia. Solo qualche settimana fa in tutt’altra zona della città un cassonetto è andato in fiamme.

Ci chiediamo perché a Manfredonia tanta gente non riesca a capire che ogni cassonetto bruciato causa la perdita di diverse centinaia di euro ricavate dai contributi dei cittadini sipontini.

Giovanni Gatta

IMG_20140322_221600

Articolo presente in:
News

Commenti

  • come sta diventando “civile” questa città …vergogna

    ezio 24/03/2014 12:05 Rispondi
  • ….non ci sono parole…

    Manfredonia= Kabul 24/03/2014 10:47 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com