Venerdì 24 Maggio 2024

Le fontane di Piazza Duomo stamattina

0 0

Con grande gioia questa mattina abbiamo ricevuto questa foto da una nostra collaboratrice. Non possiamo e non vogliamo nascondere la nostra soddisfazione. Nell’ultimo numero di ManfredoniaNews.it, così come facciamo da ormai 4 anni, abbiamo sollevato la questione del funzionamento delle fontane di Piazza Duomo. La nostra, una richiesta legittima per valorizzare il cuore della nostra città, per dargli più smalto e decoro. Il nostro appello indirizzato al Sindaco Riccardi e all’Assessore Zingariello ha trovato immediato riscontro, e noi diciamo GRAZIE da parte di tutta quella città che crede che con il dialogo e il confronto si può crescere, si può cambiare. Crediamo che con questo gesto il Comune non abbia risposto a ManfredoniaNews.it, ma alle esigenze e alle richieste della città. Noi siamo stati solo dei portavoce, l’amplificatore. Il nostro, un appello di semplici cittadini: chiediamo servizi, il loro, nel ruolo di amministratori della città: una pronta risposta. Come cittadini abbiamo il dovere di vigilare sul buon funzionamento della città e di portare rispetto agli ambienti pubblici nonchè alle regole sociali, chi ci amministra ha il dovere di darci ascolto e, quando è possibile, intervenire tempestivamente. La burocrazia pubblica spesso frena anche le migliori intenzioni degli amministratori, altre volte viene usata per coprire le proprie mancanze. La nostra città è molto complessa. Noi cittadini dovremmo contribuire maggiormente a salvaguardarla piuttosto che sporcare e deturpare i nostri comuni ambienti. Dovremmo non rimanere indifferenti verso chi compie questi gesti, bensì denunciare il loro maltrattamento verso qualosa che è di tutti noi. Dovremmo amarci un pò di più.  Siamo certi, e ne siamo davvero certi, che a breve, prima della prossima estate, le fontane della nostra Piazza Duomo, di Piazza Giovanni XXIII zampilleranno quell’acqua tanto desiderata da chi ama VERAMENTE questa città, come noi.

Giovanni Gatta

 https://www.manfredonianews.it/80068/

 

https://www.manfredonianews.it/perche-da-anni-le-fontane-di-piazza-duomo-sono-spente/

https://www.manfredonianews.it/chiare-fresche-dolci-acque%E2%80%A6/

https://www.manfredonianews.it/le-fontane-chiuse-e-quelle-aperte/

https://www.manfredonianews.it/la-nostra-piazza-duomo-e-le-sue-fontane-abbandonate-al-degrado/

https://www.manfredonianews.it/ritornano-a-zampillare-le-fontane-cittadine/

https://www.manfredonianews.it/il-nostro-sindaco-ha-inizato-la-puliziadelle-fontane-di-piazza-duomo/

https://www.manfredonianews.it/sindaco-le-puliamo-le-fontane-di-piazza-duomo/

 

 

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Dopo esplicita segnalazione sono stati tolti alcuni covoni di erba tagliata in Piazza Bolivar…. forse è sfuggito c’è ancora dell’altra erba/covone da raccogliere… servirà tale ennesima segnalazione a chi di dovere, per provevdere ?

    semprevigile 17/04/2014 20:56 Rispondi
  • Fatte segnalazioni:
    1) Vigili urbani…. “Noi, facciamo il nostro dovere segnalando all’ufficio manutenzione del comune”;
    2) Ufficio manutenzione: il funzionario: “Io mando gli operai se me lo dice l’assessore o il sindaco”;
    3) gli operai: “Noi andiamo, se ce lo chiede il funzionario o il sindaco o l’assessore, e se ci danno l’occorrente”
    4) Sindaco/assessore: “non ci sono i soldi”.
    Noi diciamo… a tutti i preposti… allora che state a fare li sopra ?

    semprevigile 17/04/2014 19:29 Rispondi
  • APPELLO: verde pubblico mai così abbandonato.Erba altissima OVUNQUE. Bisogna riprendere la cura degli spazi pubblici e dei parchi.URGANTEMENTE….

    x manfredonianews.it 17/04/2014 14:41 Rispondi
    • URGENTEMENTE

      x manfredonianews.it 17/04/2014 14:41 Rispondi
  • Complimenti stupendo!!l’importante e che ora nessun incibile le va ad attappare con i rifiuti ecc

    EDWARD CULLEN 17/04/2014 14:29 Rispondi
  • Ammetto che qualcuno di voi ha centrato il vero nocciolo della faccenda, che riguarderebbe proprio l’assetto operativo del reparto manutenzione del nostro Comune. Si, visto che ci sono persone addette alla manutenzione facenti parte dei socialmente utili,e che sono per contratto a carico della Regione Puglia e del Comune di Manfredonia…che hanno delle specificate mansioni come: Idraulici,Muratori,Carpentieri,Pittori,Falegnami,Elettricisti,Meccanici,Giardinieri e chi più ne ha più ne mette… etc. etc. ! Perchè queste forze operative e specializzate non vengono utilizzate per risolvere i vari problemi di ordine manutentivo e affini??????
    Così facendo otterremmo più risultati….lavorerebbero tutti e si sentirebbero utili alla città e a loro stessi e NON costerebbero nulla in più alla nostra amministrazione !!!!!!
    Il mio è solo un suggerimento e null’altro ….per dare delle risposte ai tanti INTERROGATIVI DELLA GENTE.
    All’Assessore preposto dico: Non è bello vedere la nostra città nello stato in cui versa e che bisogna necessariamente intervenire !!! Grazie.

    Pensionato 17/04/2014 13:47 Rispondi
  • Perchè non rendere funzionante anche la fontana che è in villa comunale, essa è molto importante visto il contesto monumentale rappresentato dal castello… Maliziosamente rifletto e dico, ma perchè funziona solo quella posta all’incrocio di Via Tratturo del Carmine, nei pressi dell’edicola… vuoi vedere perchè lì, forse, nelle vicinanze vi abita qualche … papabile… o più di uno !!!!
    E quella in Siponto del Daino… possibile che in tutto l’organigramam comunale , tra i tanti addetti alla manutenzione, non vi sia un tubista o c’è ed è imboscato….
    Glia addetti sono diventati tutti impiegati, a scaldare le sedie comunali… e l’uva chi l’acciak !!!

    semprevigile 17/04/2014 12:01 Rispondi
  • Bella notizia. Voglio credere che funzioneranno presto. Ci sono giornalisti che criticano e basta ed altri che criticano a fin di bene. Voi come gruppo fate tanto per Manfredonia.se facessero tutti così sarebbe tutto migliore. L amministrazione apprezzi dato che, mi duole dirlo, ma avrebbe dovuto rendersi conto della situazione. Comunque non è mai troppo tardi per crescere

    Luigi A. 16/04/2014 23:47 Rispondi
  • Grande Giovanni Gatta

    Enzo 16/04/2014 21:00 Rispondi
  • Visto che le fontane, che certo non sono proprio dei capolavori, ci sono, teniamole in ordine per il decoro della Piazza e della Città. Il senso civico dei cittadini e l’impegno dell’Amministrazione comunale insieme possono fare moltissimo.

    tiger 16/04/2014 20:06 Rispondi
  • Allora mettete le foto dei comparti edilizi bloccati da decenni…..vediamo se succede qualcosa anche li oppure ci sono cose troppo grosse in ballo perche’ qualcosa si muova!
    E da 15 anni che siamo in cooperativa SOGNANDO UNA CASA e di finirla di pagare 500 euro di affitto!

    Domenico 16/04/2014 19:41 Rispondi
  • Indubbiamente fare il proprio dovere da cittadino, cioè di colui che vive la città in maniera civile e responsabile è la cosa che tutti auspicano, però bisogna ammettere una altra realtà e che noi cittadini abbiamo delegati ad altri cittadini di sovrintendere ai bisogni degli stessi e della città… ragion per cui quando le cose non vanno ci sono i riferimenti “istituzionali” a cui rivolgersi e costoro devono intervenire proprio perchè rappresentano l’istituzione e le pubbliche esigenze… in una parola la città in tutto e per tutto. Quindi se le fontane ad un certo punto non funzionano devono attivarsi, magari prima che arrivano le critiche… che come nel caso di specie hanno dato un buon risultato coi forum pubblicati precedentemente.

    semprevigile 16/04/2014 18:05 Rispondi
  • Ma funzioneranno? Grande manfredonianews

    Sdegno 16/04/2014 17:00 Rispondi
  • Sovente, amiamo indirizzare a torto, tante responsabilità alla nostra amministrazione comunale come se tutte sciagure e accidenti a te,fossero cagionate dalla loro volontà a dir poco …masochista!
    Sarebbe come dire al Cappellaio Calvo di levarsi il copricapo….e far mostra di se e della sua spoglia capigliatura non più cespigliosa dei tempi che furono…della bella gioventù !
    Direte tutti che,” le colpe delle cose che non vanno in città è sempre e comunque a causa loro e delle loro mancanze di attenzioni nei riguardi della società ” ….francamente non avete del tutto torto,anzi in taluni casi è proprio così,ma,quello che vorrei far comprendere alla mia gente,ai miei compaesani che,non sempre le cose poi vanno nel verso che piace ad ognuno di noi e alle nostre soggettive necessità e se parliamo di beni comuni e di beni sociali ….ebbene lì occorre avere delle particolari attenzioni alle soggettive ed oggettive responsabilità,dividendo per bene i doveri e i diritti delle componenti sociali e amministrative !
    Qualcuno prima di me e prima ancora di voi,ha detto di porci ogni tanto una domanda :” COSA IO POSSO FARE PER LA MIA CITTA’ E PER LA MIA NAZIONE ” !?
    Ebbene,io rispondo che il mio dovere da buon cittadino è quello di rendermi utile agli altri e alla mia città e esiste un solo modo per farlo ed è quello di comportarmi da essere umano e uomo civile e che tutto quello che mi circonda mi appartiene in quanto ci vivo dentro e pertanto….non deve essere un altro uomo ad insegnarmi i fondamentali dell’educazione in tutte le sue essenze e sfaccettature ….ogni uomo è padrone della sua intelligenza e del suo comportamento in virtù del suo prossimo e del suo ambiente di vita !!!
    Detto ciò,concludo con la convinzione che… : ” Sè ogni componente della vita sociale,della collettività e dello stare insieme non capisce che solo con una civile relazione sociale e culturale…oltre che umana di tutti noi sia semplici cittadini che impegnati amministratori e politici….non arriveremo mai da nessuna parte !!!
    Logicamente questo comporta un grosso impegno da parte di tutti e in particolar modo da chi ci amministra,di dare prova della loro bontà e onestà nell’amministrare con saggezza , sobrietà e giustizia una città…una collettività fatta da tanti esseri umani…Uomini e Donne !!!!!
    Il Cittadino ha tutto il diritto a segnalare e criticare le cose che non vanno nel loro giusto verso…anche quando questo viene fatto in maniera irruenta ,cruda e indignata e a volte irriguardosa ,ma ai preposti candidati amministratori e operatori comunali a tutti i vari livelli,spetta il dovere di intervenire nel dare le giuste e oneste risposte ai vari problemi che si manifestano innanzi a loro e alle loro varie competenze !!!!!!
    Democrazia vuol dire anche PARTECIPAZIONE e CONFRONTO COSTRUTTIVO !!! Buona serata a tutti e un buon CAPPELLO PER TUTTI.
    ps. Una piazza più pulita … più bella e funzionale,arricchisce la nostra città ,la nostra intelligenza socio-culturale e aumenta la nostra autostima !!!

    Cappellaio calvo 16/04/2014 16:55 Rispondi
  • Finalmente … Spero tanto che le fontane di Piazza Duomo possano ritornare al loro antico splendore e spero tanto che il senso civico di questa città aumenti.

    Con l’occasione vorrei consigliare di pensare anche un po’ al povero Papa Giovanni XXIII, pieno di cacate di piccioni e altro. Spero tanto che possa la sua statua essere restaurata, e dotata di una adeguata illuminazione, vista l’occasione della sua canonizzazione del 27 Aprile.

    paco 16/04/2014 16:38 Rispondi
  • Sono assolutamente d’accordo che e’ dovere di ogni cittadino denunciare chiunque si renda responsabile di atti di vandalismo. A me pero’ e’ capitato di farlo chiamando le forze dell’ordine ma la risposta e’ sempre stata: NON ABBIAMO MEZZI E PERSONALE PER INTERVENIRE IN QUESTI CASI.
    Non voglio accusare nessuno, MA PER INCORAGGIARE A FARE LE DENUNCE DOVREMMO ESSERE CERTI CHE QUESTE NON RESTINO INASCOLTATE E CHE SI PROTEGGA (PURTROPPO) L’ANONIMATO!!!!

    Doniano 16/04/2014 14:37 Rispondi
  • SOno assolutamente d’accordo che E’ DOVERE DI OGNI CITTADINO

    Doniano 16/04/2014 14:33 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com