Domenica 16 Giugno 2024

Tennistavolo: anche un po' di Manfredonia al Torneo Internazionale di Taranto

0 0

Grazie al TennisTavolo si è anche parlato della nostra città al Torneo Internazionale “Città di Taranto”. Il TT Manfredonia ha contribuito a questa prestigiosa manifestazione offrendo un premio speciale, rappresentato da una bellissima riproduzione di una “Stele Daunia”, opera dell’artista Angela Quitadamo, che è stata consegnata ad una figura storica del pongismo pugliese, Antonio Marossi (giocatore di serie A negli anni 60). Alla premiazione è intervenuto il Presidente del sodalizio sipontino, nonché rappresentante interprovinciale Foggia-Bat della Federazione Italiana Tennis Tavolo, Antonio Tasso, che in conferenza stampa ha dichiarato:” Non avendo atleti di caratura internazionale la mia società non ha potuto iscriverne alcuno, ma ci tenevo a lasciare una testimonianza della nostra cultura in questo suggestivo evento. L’opera che abbiamo voluto donare all’organizzazione è stata molto ammirata ed apprezzata e di questo ne sono lusingato”. Anche il Consigliere Comunale con Delega allo Sport, Alessandro Salinari, informato sull’iniziativa, ha commentato:” Lo sport locale è sempre un eccellente veicolo promozionale per il nostro paese e laddove non emerge il gesto agonistico si concretizza quella sensibile partecipazione che caratterizza le società sportive in generale, ed il TT Manfredonia in particolare. Ed è per questo motivo che l’Amministrazione che rappresento si sta impegnando affinchè la società del Presidente Tasso sia affiancata al meglio, così come avviene per tutte quelle realtà propositive cittadine,  nell’organizzazione dell’importante manifestazione pongistica nazionale del 10 e 11 Maggio al Palascaloria che, secondo le ultime previsioni, porterà oltre duecento presenze, tra atleti ed accompagnatori, nel nostro territorio”. Per la cronaca il Torneo tarantino è stato vinto dal ceco Antonin Gavlas, che ha battuto in finale il rumeno Kenabe Szilard. Ai posti d’onore gli azzurri Maurizio Massarelli (terzo) e Romualdo Manna (quarto).

Articolo presente in:
News · Sport · Tennis Tavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com