Sabato 28 Gennaio 2023

“Libri viventi per scegliere il futuro”: oggi la chiusura del laboratorio “Fahrenheit”

0 0

Si chiude con un’azione teatrale il laboratorio “Fahrenheit – Raccontare, farsi libro vivente” iniziato il 4 giugno. I partecipanti al Laboratorio intensivo Fahrenheit quindi, daranno voce, corpo e parole al libro che avranno scelto di salvare.

L’appuntamento – ore 20.00 presso il Chiostro della Biblioteca Comunale di Palazzo Celestini – rientra nel cartellone di eventi del“Festival Teatro delle Scuole – Con gli occhi aperti. Anno 10”.”Almeno una volta, nella sua carriera, ogni milite del fuoco sente un prurito: che cosa dicono i libri?”Ray Bradbury, Fahrenheit 451. Alla fine del celeberrimo libro di Ray Bradbury, un piccolo gruppo di superstiti, contro la legge di una società distopica dedicata a una totale distruzione dei libri, impara a memoria i libri per tramandarne il contenuto alle generazioni successive. Che cosa ne è stato di questi uomini-libro? Che fine hanno fatto? L’azione teatrale ha preso forma durante il laboratorio “FAHRENHEIT Raccontare, farsi libro vivente” che si è tenuto in questi giorni presso la Biblioteca di Manfredonia. “Con i partecipanti, ci siamo divertiti a giocare intorno all’argomento a partire dalla materia (ogni libro è un corpo) e dal corpo (ogni corpo… È un libro!)” – spiegano le guide al laboratorio Bruno Soriato e Annabella Tedone, che aggiungono – “Un’occasione insolita per interrogarsi insieme sul senso del leggere e su cosa ci sia di unico nella parola scritta per cui l’uomo non possa più (forse) rinunciarvi”.

Ai raccontatori verrà chiesto di diventare il libro che hanno scelto, imparandolo a memoria o imparando a raccontarlo, perché venga consegnato al futuro. Dei libri in carne e ossa in un tempo in cui non ci si prende nemmeno più la briga di bruciarli i libri, perché tanto basta non aprirli.

Prossimo appuntamento: sabato 14 giugno, ore 20.30, “FOLLE FOLLE FOLLE AMORE – quando l’Orlando furioso ha incontrato Ariosto davanti a 80 ragazzi”, progetto speciale_Teatro Diffuso Teatri Abitati 2012/14_ PO FESR 2007-2013. Asse IV. Azione 4.3.2.

Il “Festival Teatro delle Scuole – Con gli occhi aperti. Anno 10” prosegue fino a domenica 15 giugno ed è promosso dal Comune di Manfredonia e Bottega degli Apocrifi in sinergia col progetto “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo” finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese.

Pasquale Gatta Ufficio Stampa e Comunicazione – Bottega degli Apocrifi

Articolo presente in:
Eventi · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO