Sabato 2 Marzo 2024

L'allarme degli operatori del 118: "Situazione inaccettabile; si istituisca una seconda postazione con l'automedica a Manfredonia"

0 0

Mancano ormai pochi giorni all’inizio della stagione estiva, comincia il periodo critico per il 118 a seguito del crescente aumento delle chiamate, ma soprattutto dei sempre piu frequenti trasferimenti presso l’ospedale di S.G.R.

Infatti se da un lato la chiusura della ginecologia ed ostetricia costringe a trasferire le minacce d’aborto e le metroragie , dall’altro la chiusura della pediatria  costringe l’ambulanza anche per patologie minori a recarsi presso S.G.R.

Infine i trasferimenti piu frequenti che capitano sono, per infarto o presunto, a seguito del cardiovox che viene effettuato al domicilio e trasmesso via telefono.

Si può ben capire che tutto questo crea per enormi lassi di tempo una città intera priva dell’unica ambulanza a disposizione;

Infatti la seconda ambulanza arriverebbe dalla vicina (si fa per dire) Mattinata o Zapponeta in un tempo in generale  di circa 20 minuti.

Ormai questa situazione è inaccettabile e lede il diritto alla salute di ogni cittadino di Manfredonia.

Chiediamo che venga istituita, almeno per il periodo estivo, una seconda postazione,o che almeno che l’automedica presente a mattinata sia spostata a Manfredonia perche sinceramente nessuno ha ancora capito quale sia la sua utilità dove è adesso”.

Gli operatori del 118

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Scrive LARA alle 23.00 del 26-03-2015 Sono 12 anni che faccio volontariato al 118 sempre con la speranza di una sistemazione…. Ma oggi posso dire di essere molto delusa e amareggiata mi sento sfruttata, senza un giorno di contribuzione… ho conosciuto solo doveri senza alcun diritto…. ADESSO HO SOLO IL DESIDERIO DI ANDARE VIA DALL’ITALIA DI FUGGIRE IL PIU LONTANO POSSIBILE PERCHE QUESTO 118 MI HA ROVINATO L’ESISTENZA.AUGURATEMI SOLO UN INBOCCALUPO…

    LARA 26/03/2015 23:04 Rispondi
  • Sono 12 anni che faccio volontariato al 118 sempre con la speranza di una sistemazione…. Ma oggi posso dire di essere molto delusa e amareggiata mi sento sfruttata, senza un giorno di contribuzione… ho conosciuto solo doveri senza alcun diritto…. ADESSO HO SOLO IL DESIDERIO DI ANDARE VIA DALL’ITALIA DI FUGGIRE IL PIU LONTANO POSSIBILE PERCHE QUESTO 118 MI HA ROVINATO L’ESISTENZA.AUGURATEMI SOLO UN INBOCCALUPO…

    Anonimo 26/03/2015 23:00 Rispondi
  • per Attila, il Sindaco diverse volte ha scritto e parlato personalmente con il direttore generale, amico del ex assessore alla sanità, ha anche litigato con le stesse persone per questo motivo, ma, il solito gruppetto di politici, se cosi si possono chiamare, si sono schierati dalla parte opposta, permettendo di far mettere un automedica a mattinata, cosa altamente e vergognosamente inutile, perche dovevano prendere voti anche da san giovanni rotondo, fregandosene dei cittadini di manfredonia.
    Basti pensare che, la relazione per fare il regalo dell’automedica a mattinata e buttare 20.000, 00 euro mensili, è stata fatta su episodi accaduti a manfredonia e poi? cosa è successo? provate a chiedere all assessore gentile, al direttore generale dell’asl, a qualcuno che si spaccia per assessore. quale non è. Io spero che tutti i cittadini di manfredonia gli risponderanno picche, quando verranno a chiedere i voti, al Sindaco gli chiedo solo di continuare a fare pulizia.

    Zingara 21/06/2014 21:29 Rispondi
  • DAL 1 LUGLIO SUBENTRA LA NUOVA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ( che volontariato non è) che gestirà per 3 anni il servizio 118 della postazione di MANFREDONIA!
    CHE FINE FARANNO I VOLONTARI CHE PER ANNI HANNO PORTATO AVANTI QUESTO SERVIZIO?
    PERCHE’ DOPO ANNI DI SCHIAVITU’, INVECE DI STABILIZZARE IL SERVIZIO, SI AFFIDA ANCORA ALLE ASSOCIAZIONI???
    CARO ANGELO RICCARDI PONI QUESTE DOMANDE A MANFRINI E AL NUOVO ASSESSORE ALLA SANITA’!!!!

    ANGELO RICCARDI FAI QUALCOSA! 21/06/2014 18:21 Rispondi
  • un’altra estate è arrivata, e non abbiamo la seconda ambulanza a manfredonia!
    togliete quella redicola auto medica da mattinata, che nn serve a nulla!!!
    ci vogliono le AMBULANZEEEEEEEE
    QUELLE PARCHEGGIATE NELL’OSPEDALE NON SONO DEL 118 MA DEL PRONTO SOCCORSO, O DI ASSOCIAZIONI CHE FANNO TRASFERIMENTI PRIVATI!!!!!

    NA NONN 21/06/2014 18:15 Rispondi
  • purtroppo non c’è interesse da parte del nostro caro sindaco, di scrivere a MANFRINI, per avere una seconda ambulanza!
    sveglia il paese sta crescendo, siamo a 60.000 abitanti, senza contare montagna, sciale delle rondinelle e zingari, fino a stazione amendola e matine.
    poi per quanto riguarda quell’assesore, anzi ex, che si fa forte con il nome della GENTILE, ditegli che la gentile è stata dimessa, ora va a fare i suoi comodi a bruxsell!!!

    ATTILA 21/06/2014 18:13 Rispondi
  • NON CI SONO INTERESSI CREDO IN NESSUNO DI AVERE UN 118 EFFICIENTE E ORGANIZZATO ,PERLOMENO IN QUELLE PERSONE CHE HANNO LA POSSIBILITA’ DI DECIDERE SULLA NOSTRA PELLE E AVVOLTE ANCHE SULLA LORO PELLE E QUELLA DEI LORO PARENTI E CARI A VARIO TITOLO DI PARENTELA…..I PROBLEMI E I GUAI,NESSUNO SE LI VA A COMPERARE,MA TI CAPITANO QUANTO MENO TE LO ASPETTI….RIFLETTETECI AMICI MIEI !!!!!!!!!!!

    ANALISTA ANALIZZATO 21/06/2014 17:29 Rispondi
  • Tranquilli ragazzi, a breve, grazie a qualcuno che si spaccia per assessore, toglieranno qualche ormai esperto e metteranno gente nuva con esperienza ZERO

    Zingara 21/06/2014 15:00 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *