Sabato 20 Luglio 2024

Ospedali riuniti di Foggia, Zullo: “Gravi criticità, se ne parli in Commissione”

0 0

“I primari degli Ospedali Riuniti di Foggia denunciano una situazione drammatica, tanto da annunciare la chiusura di molte ed importanti attività mediche da settembre”. Lo dichiara in una nota il presidente del Gruppo in Consiglio regionale del PdL-Forza Italia, Ignazio Zullo.

“Carenza di personale e macchinari vecchi e mal funzionanti – prosegue. “E’ questo il risultato della politica dei tagli ad occhi chiusi e del blocco degli investimenti nella sanità vendoliana, sempre più disastrata. Una situazione che non potrà che peggiorare nel periodo estivo, con il pericolo di non poter erogare i livelli minimi di assistenza ai cittadini foggiani. I medici e primari del nosocomio -che, in quanto centro universitario, si occupa anche della formazione di medici ed altri operatori sanitari- non le mandano a dire e individuano con franchezza i responsabili di questa debacle: Vendola e la Gentile”. “Pertanto – conclude Zullo – chiediamo di poter ascoltare nella Commissione consiliare alla Sanità il nuovo assessore Pentassuglia ed il Commissario straordinario degli Ospedali di Foggia, al fine di apprendere e condividere al più presto le soluzioni opportune per il proseguo delle attività mediche nel capoluogo dauno”.

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com