Mercoledì 17 Aprile 2024

Scalfarotto: "A San Giovanni Rotondo la misura è colma"

0 0

“Il ripetersi di gravi atti intimidatori in danno di consiglieri comunali di San Giovanni Rotondo detta gravissime preoccupazioni in ordine all’agibilità democratica del centro garganico” Lo dichiara il sottosegretario alle Riforme del Governo Renzi e parlamentare pugliese del Pd Ivan Scalfarotto

“Lo stucchevole teatrino delle dimissioni ripetutamente date e ripetutamente ritirate dal primo cittadino, non può ulteriormente protrarsi.” aggiunge il sottosegretario “Questa rissosità permanente coincide con un clima di  intimidazione nei confronti dell’opposizione consiliare; è del tutto conseguente e legittimo il sospetto che sia in atto uno scontro dai contorni oscuri, nel quale giocano un ruolo determinante interessi inconfessabili.”

“Lo scioglimento del Consiglio Comunale” conclude Scalfarotto “appare una scelta utile a ripristinare un clima di legalità democratica a San Giovanni Rotondo. Mi auguro che le forze politiche vi provvedano o che, in alternativa, il ministro Alfano valuti la situazione e prenda i provvedimenti conseguenti.”

 

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com