Martedì 16 Aprile 2024

Gal Gargano e CCIAA di Foggia insieme a Dublino per la promozione del territorio al RoadShow di Puglia Promozione

0 0

Prosegue la sinergia tra Gal Gargano e CCIAA di Foggia per la promozione turistica del territorio all’estero. Dopo la positiva esperienza registrata a Monaco di Baviera, ancora una volta i due soggetti parteciperanno insieme all’iniziativa di Pugliapromozione #Weareinpuglia a Dublino.

Un impegno programmato che punta a caratterizzare in maniera decisa la comunicazione del brand Puglia in Irlanda con il Gargano e le sue proposte turistiche. Oltre che nel villaggio PUGLIA, presso il George’s Dock di Dublino, il Gargano, infatti, sarà protagonista di un cooking show destinato agli ospiti irlandesi la sera del 10 luglio, presso il ristorante Medley’s.

Circa 60 tra tour operator e giornalisti di settore saranno ospiti di una cena-degustazione incentrata sulla tradizione enogastronomica del territorio. Dopo la presentazione formale della proposta turistica e dei suoi aspetti paesaggistici, il Gargano con la provincia di Foggia sarà illustrato a partire dalle sue produzioni tipiche, durante un cooking show, a cura dell’Associazione Cuochi del Gargano e della Daunia, accompagnato da una pubblicazione in inglese utile a far conoscere le peculiarità delle eccellenze proposte. Ricette tipiche della cultura contadina del territorio dimostrate in loco per coinvolgere direttamente i protagonisti del mercato turistico irlandese.

Una scelta, quella di Dublino,  pensata per stabilire un legame forte con un paese nord europeo a forte cultura cattolica, interessato più di altri alla proposta turistico-religiosa della Montagna del Sole. Ma la proposta culturale del territorio sarà non solo legata alle produzioni tipiche.

Non a caso Gal e CCIAA affiancheranno anche FestambienteSud e il Comune di Monte Sant’Angelo nella conferenza stampa, in programma nel noto locale The Village, per presentare il programma dell’evento della città di San Michele, cui farà seguito una anteprima con il concerto degli Area. Una iniziativa che rientra nel piano messo in campo dalla Regione per promuovere i siti Unesco pugliesi. Anche in questo caso ai giornalisti invitati dall’Istituto Italiano di Cultura saranno illustrate, al termine di un aperitivo, le preziosità della cultura enogastronomica del territorio.

Per Francesco Schiavone, presidente del Gal Gargano: “questa esperienza, che vede soggetti diversi unirsi in una azione comune, è l’esempio concreto di come si deve procedere quando si parla di marketing territoriale all’estero. La rinnovata e sistematica collaborazione con la Camera di Commercio di Foggia, così come quella con FestambienteSud e il Comune di Monte Sant’Angelo, vanno nella direzione da noi auspicata di utilizzo strategico delle risorse economiche a nostra disposizione“.

Per Fabio Porreca, Presidente della CCIAA di Foggia “rinnovare un’esperienza positiva come questa, significa rafforzare una collaborazione che dovrà sempre più orientarsi alla promozione di proposte territoriali integrate che esaltino le nostre eccellenze. Enogastronomia, turismo e cultura devono essere le parole chiave delle nostre proposte all’estero. L’obiettivo – conclude Porreca – è garantire un’adeguata presenza del nostro territorio alle iniziative di promozione della Regione attraverso un intenso processo di confronto, raccordo e collaborazione”.

Articolo presente in:
News
  • non serve a niente, solo ai partecipanti per fare i viaggi
    a spese della collettività

    antonio 08/07/2014 18:42 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com