Sabato 2 Marzo 2024

Monte Sant'Angelo protagonista a Dublino nell'ultima tappa del Road show #WeareinPuglia

0 0

Continua la promozione di Monte Sant’Angelo. Già protagonista della campagna nazionale PugliaOpenDays – presente nelle maggiori stazioni italiane, sul web e su mensili specializzati – ora la Città dell’Arcangelo si promuove come destinazione a livello internazionale. Giovedì 10 e venerdì 11 infatti, la Città dell’Arcangelo sarà protagonista a Dublino per l’ultima tappa del Roadshow #Weareinpuglia organizzato dalla Regione Puglia (Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo) tramite Pugliapromozione. di Iasio: “Dopo il riconoscimento UNESCO è il punto massimo di visibilità per la nostra Città. Stiamo promuovendo a livello nazionale e internazionale la nostra storia, i nostri Beni e le nostre attività culturali”. In programma, a Dublino: giovedì 10 cena-degustazione con 60 tra tour operator e giornalisti di settore insieme a GalGargano e Camera di Commercio; venerdì 11 presentazione e anteprima della decima edizione di FestambienteSud.

Monte Sant’Angelo continua a promuoversi come destinazione a livello nazionale e internazionale. La Città dell’Arcangelo infatti – che custodisce il Santuario di San Michele Arcangelo, terzo sito UNESCO in Puglia – già protagonista di PugliaOpenDays ora vola a Dublino, in Irlanda.

Il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Antonio di Iasio, è entusiasta: “Dopo il riconoscimento UNESCO è il punto massimo di visibilità per la nostra Città. Come ho già avuto modo di dire e voglio ripetermi, nonostante la crisi, la spending review e le difficoltà economiche dei comuni noi continuiamo ad investire tempo, risorse ed energie in cultura e turismo”.

Di Iasio ricorda alcuni dei progetti che l’Amministrazione di Monte Sant’Angelo ha realizzato in questi due anni: “In questi due anni abbiamo messo in campo progetti strategici come la cardMSA, la Settimana della Cultura Unesco e la Giornata Unesco, i protocolli d’intesa, la riapertura della Biblioteca Comunale, i finanziamenti per la riqualificazione dei maggiori Beni culturali, la comunicazione, e tanti altri”. Il Sindaco conclude: “Inoltre, siamo presenti nelle maggiori stazioni italiane e sulle riviste di settore. Stiamo promuovendo a livello nazionale e internazionale la nostra Città, la nostra storia, i nostri Beni e le nostre attività culturali. Un doveroso ringraziamento alla Regione, all’Assessore Godelli e a Pugliapromozione per il preziosissimo lavoro che stanno svolgendo per l’intera Puglia”.

Monte Sant’Angelo infatti, è protagonista di PugliaOpenDays – insieme ad Andria e Alberobello – il progetto della Regione dove “L’arte fa lo straordinario”. In Puglia infatti, da luglio a settembre, 3 siti UNESCO e 250 beni culturali si possono visitare gratuitamente ogni sabato sera. A Monte Sant’Angelo le aperture straordinarie riguardano il Santuario (patrimonio UNESCO), il Castello, il Museo Tancredi, l’Abbazia di Pulsano ed è possibile effettuare visite guidate nel centro storico.

La campagna di PugliaOpenDays – dedicata ai siti Unesco – è presente nel circuito Grandi Stazioni in Italia (Milano, Torino, Roma, Verona, Palermo, Bologna, Venezia, Firenze, Napoli), su mensili di viaggio, su alcuni quotidiani nazionali, e per la parte web sui siti quotidiani e di viaggio nazionali.

Dopo la promozione nazionale quindi, quella internazionale. Due saranno i momenti che vedranno protagonista Monte Sant’Angelo a Dublino.

Giovedì 10 – appuntamento promosso dal GalGargano e dalla Camera di Commercio di Foggia – oltre che nel villaggio Puglia, presso il George’s Dock di Dublino, il Gargano sarà protagonista di un cooking show (presso il ristorante Medley’s) ospitando circa 60 tra tour operator e giornalisti di settore.

Venerdì 11 invece, alle 18 la conferenza stampa di presentazione della decima edizione di FestambienteSud – il festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia che si terrà nel centro storico dal 18 al 27 luglio – e alle ore 21 il concerto degli AREA – International Poupular Group (presso il The Village).

La Puglia quindi chiude a Dublino il riuscito giro del Roadshow nelle capitali europee (Vienna, Berlino, Monaco, Londra, Parigi e Dublino, appunto) dove il Villaggio Puglia ha rappresentato un evento di piazza in grado di calamitare l’interesse e l’attenzione del pubblico, affascinato dal brand Puglia, grazie anche alla campagna di comunicazione in comarketing con Nikon che ha portato le immagini della Puglia sugli autobus e nelle stazioni della metro. Il Puglia Village sarà fino al 15 luglio in una bella postazione sul fiume nella capitale irlandese, ormai collegata con volo diretto alla Puglia (la stagione estiva 2014 di Ryanair da e per l’Aeroporto di Bari prevede un totale di 22 rotte, con l’aspettativa di trasportare oltre 1,1 milioni di passeggeri).

Articolo presente in:
Capitanata · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *