Domenica 21 Aprile 2024

Installazioni chioschi su aree pubbliche, modifiche al bando pubblico

0 0

Modifiche per il bando ad evidenza pubblica mediante procedura aperta con il metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa, riguardante l’assegnazione delle aree pubbliche per l’installazione di chioschi: i requisiti professionali di cui all’art. 71 del D. Lgs. 59/2010 devono essere posseduti al momento della licenza di esercizio; pertanto il concorrente nella domanda di partecipazione dovrà allegare l’autocertificazione dell’impegno a conseguire i requisiti professionali in caso di assegnazione. In caso invece di gruppi informali, i requisiti devono essere posseduti “almeno” dal richiedente.

Prorogato inoltre, di 15 giorni, il termine originario di scadenza dello stesso bando, con nuova scadenza al 5 novembre 2014. Resta fermo ed inalterato il resto.

Graziano Sciannandrone

Articolo presente in:
News
  • Speriamo non sia un favore a quell’obrobrio ABUSIVO sulla spiaggia di Siponto. Vero sindaco, avrai vigilato per noi??

    Mi chiedo proprio come hanno fatto ad allacciare luce a acqua su una palazzina abusiva.. ma tutto tace. Poi se un povero cristo di noi fa un lavoretto ufficiale in casa vengono 200 controlli dei vigili. Dove erano i vigili????? e il Sindaco??

    arrabbiato 16/10/2014 8:19 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com