Venerdì 1 Marzo 2024

Vertenza Sangalli, Bordo: “L’azienda non può pensare di salvare impianto friulano a scapito di quello manfredoniano”

0 0

“Se è vero che la finanziaria della Regione Friuli Venezia Giulia ha sottoscritto l’aumento di capitale per salvare l’impianto di San Giorgio, significa che il Gruppo Sangalli considera sempre più concretamente l’ipotesi di chiudere lo stabilimento di Manfredonia-Monte Sant’Angelo”. Lo afferma l’on. Michele Bordo, presidente della Commissione Politiche UE della Camera, che giudica “inaccettabile una simile strategia da parte dell’azienda”.

“Non si può tollerare – continua Bordo – una così evidente discriminazione tra lavoratori dello stesso gruppo e territori dello stesso Paese.

A questo punto credo sia necessario che il governatore pugliese Nichi Vendola interloquisca direttamente con la presidente del Friuli Debora Serracchiani per concordare una linea comune al fine di favorire una soluzione che salvaguardi i diritti di tutti i lavoratori del Gruppo.

Così come sarebbe necessario che il tavolo di crisi convocato al MISE nei prossimi giorni, al fine di giungere a decisioni più concrete e fruttuose, venga condotto direttamente da un esponente del Governo.

Il Gruppo Sangalli si è insediato nell’area di Manfredonia–Monte S. Angelo beneficiando di una consistente quantità di contributi pubblici e del sostegno istituzionale e sociale  – conclude Michele Bordo – Ora non può pensare di mollare tutto e licenziare i lavoratori perché la reazione del territorio sarebbe fortissima”.

Articolo presente in:
News
  • Forse è il caso di chiedersi se la classe politica del Friuli Venezia Giulia non sia più attiva di quella locale di Manfredonia e di quella regionale, tarpata dall’ideologia e ferma a posizioni di mera contrapposizione fra le parti. N.B. la Regione Fvg è a conduzione di centro sinistra..

    OSS 117 23/01/2015 9:18 Rispondi
  • Ha parltato magomagu’,e come dirlo a un politico di….non pensare ai fatti tuoi e pensa qulli degli altri . Ihihihih

    vaituavantikeamemivienedaridere 22/01/2015 23:20 Rispondi
  • Questi sono i risultati dei politici locali come sto signor Bordo che non riesce a portare alcun beneficio al territorio se non chiacchiere vuote. DEVI ANDARE A LAVORARE E SMETTERLA DI FARE IL POLITICO DI PROFESSIONE COME IL TUO AMICHETTO RICCARDI!!! Siete stati capaci solo ad illudere la gente coi vostri proclami scellerati!!!

    Doniano 22/01/2015 21:28 Rispondi
  • questi sono i risultati di venti anni di governo excomunista e postdemocristiano della città con relativa opposizione prona ed inesistente e se vogliamo parlare a prescindere dal riferimento ideologico si può benissimo dire che questi sono i risultati di venti anni di governo della città da parte di politicanti sprovveduti ed irresponsabili. complimenti.

    angelo 22/01/2015 20:04 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *