Martedì 5 Marzo 2024

Gli atleti della Funakoshi Campioni d'Italia

0 0

Si è appena concluso il 6° Campionato Nazionale UKS – Open aperto a tutte le federazioni di karate per le specialità Kata e Kumite individuale e a squadre a Siziano, in provincia di Pavia, dove l’ASD FUNAKOSHI la società sipontina di Manfredonia specialista nel karate, ha ottenuto ancora una volta uno strepitoso successo sportivo. Più 800 atleti di 37 società provenienti da tutto il Paese e da tutte le federazioni erano presenti per conquistare una medaglia, una qualifica per gli europei prossimi, ma l’ASD Funakoshi Manfredonia ha lasciato ben poco sul campo, anzi sul tatami. Ecco la classifica finale: ASD Funakoshi 1° classificata con 150 punti, 2° Fuji – Yama con 112 punti, 38 punti una distanza netta!
La delegazione composta da 25 atleti più i mister ed i genitori, per vivere l’ennesimo evento sportivo non passivamente, ma come protagonisti nel rispetto dello stile Funakoshi dove tutti sono coinvolti per il raggiungimento degli obiettivi sportivi, ma anche e soprattutto sociali.
Obiettivo del Maestro Brigida Vincenzo era quello di conquistare il primo trofeo della stagione e naturalmente puntare alla vetta massima. Al suo fianco l’arbitro internazionale Maestro Brigida Salvatore e la coordinatrice degli atleti la coach Brigida Rossella.
Riuscire a conquistare il podio con tutti gli atleti è già di per se una impresa, raggiungere il totale di 60 medaglie di cui 34 oro, 17 argento, 9 bronzo potrebbe accontentare chiunque, ma quello che è successo in gara ha dell’incredibile.
Ad esempio, la squadra femminile composta da Pastore Sara, Granatiero Sara e Rinaldi Alessia, sono riuscite a conquistare la medaglia di bronzo nel kumite, anche se la Pastore è stata costretta ad abbandonare per infortunio. Ancora meglio è andata alla squadra femminile di Rinaldi e Frecina che sono riuscite a conquistare quella d’oro nel kumite.
Sul fronte maschile non possiamo rimanere indifferenti all’incredibile en plein d’oro fatto da Brigida Miky con i suoi quattro primi posti conquistati in gare individuali ed a squadre, nel kata e nel kumite.
Tanta era la sicurezza e la forza degli atleti dell’ASD Funakoshi che si sono cimentati anche in categorie superiori riuscendo a conquistare medaglie che assumono un valore straordinario, come Cannito D., Farfalletta F. e Salvemini M.
Il clou si è avuto con la finale tutta sipontina nella categoria cadetti nel kumite tra Grasso Moreno e Pacillo Jury terminata con la vittoria di Moreno.
Un incontro che ha lasciato tutti a bocca aperta aspettandosi un combattimento finto tra due amici dello stesso team, ma il corretto agonismo sfoderato dai due atleti poteva ottenere solo i meritati applausi da parte di tutti i tecnici presenti.
Un gruppo nuovo che non ha rivali in tutto il Paese, invidiato per tutto quello che hanno dimostrato dentro e fuori gara.
“Commentare l’ennesima vittoria a livello nazionale, può sembrare facile, ma oggi si è concretizzato il lavoro di anni. Non si è visto solo un gruppo di atleti impegnati in gare e vincerle, ma ho visto un gruppo coeso conquistare la vittoria, finalmente rilassato spiega il Maestro Brigida Vincenzo, ho visto atleti fare da coach a quelli di età inferiore, ho visto ragazzi caricare emotivamente gli altri, spingerli, seguirli ogni attimo della gara, di ogni incontro. Gioire con loro ed insieme commentare per cercare di ingoiare la pillola amara della sconfitta. Si perché qualche atleta è stato sconfitto ed è giusto così. Anche la sconfitta è un tassello per costruire la vittoria. Un grazie al responsabile coach Rossella Brigida che ha saputo coordinare tutti i ragazzi, un lavoro di squadra perfetto. Nota di merito per mio fratello il Maestro Brigida Salvatore che ha saputo gestire con professionalità riconosciuta da tutti due dei sei tatami a disposizione delle gare. Un team che lavora all’unisono. Il lavoro svolto in palestra dal team tecnico è invidiato da tutte le altre società e le medaglie lo dimostrano, i nostri ragazzi avevano una marcia in più. Naturalmente devo ringraziare i genitori, che ancora una volta si sono prodigati come veri membri attivi del gruppo, posso orgogliosamente dire che questo è lo stile Funakoshi.”
Con questi risultati il Campionato del Mondo in Brasile è molto vicino.
Gli Atleti plurimedagliati Campioni d’Italia:
Cat. Bambini
Trotta Michele oro kumite a squadra
Gelsomino Federico oro kumite a squadra/ argento kata a squadra

Cat. Ragazzi Maschile
Olivieri Giuseppe oro kata ind./ bronzo kumite ind./ argento kata a squadra/ oro kumite a squadra
Prencipe Domenico Pio bronzo kata ind./ oro kumite ind./ argento kata a squadra/ oro kumite a squadra

Cat. Esordienti A Maschile
Prencipe Francesco oro kumite a squadra
Totaro Antonio oro kata ind./ oro kumite a squadra
Lauriola Antonio bronzo kata ind./ argento kumite ind./ oro kata a squadra/ oro kumite a squadra
Caputo Luigi argento kumite ind./ oro kata a squadra/ oro kumite a squadra
Pesante Loris Pio oro kata a squadra/ argento kumite a squadra

Cat. Esordienti B Maschile
Pacillo Antonio oro kumite ind./ oro kumite a squadra
Brigida Miky oro kata ind./ kumite ind./ oro kata a squadra/ oro kumite a squadra
Salvemini Matteo argento kata ind,/ oro kumite ind./ oro kata a squadra/ oro kumite a squadra
Pesante Vincenzo argento kumite a squadra

Cat. Esordienti AFemminile
Frecina Francesca oro kata ind./ argento kata ind./ oro kumite a squadra
Rinaldi Alessia oro kumite ind./ oro kata a squadre/ oro kumite a squadra

Cat. Esordienti B Femminile
Pastore S. oro kata ind./ oro kata a squadra/ bronzo kumite a squadra
Granatiero Sara Diana argento kata ind./ oro kata a squadra/ bronzo kumite a squadra
Palumbo Silvia argento kumite ind./ bronzo kumite a squadra

Cat. Cadetti Junior
Piemontese Alessandro Matteo bronzo kata ind.

Cat. Cadetti
Farfalletta Francesco bronzo kata ind./argento argento kata a squadra
Grasso Moreno oro kumite ind./ oro kumite a squadra
Pacillo Jury argento kumite ind/ oro kumit a squadra
Venturi Matteo argento kumite ind./ oro kumite a squadra

Cat. Senior Maschile
Cannito Donato bronzo kata ind./ argento kumite ind./ argento kata a squadra/ argento kumite a squadra

Cat. Senior Femminile
Azzarone Rosa bronzo kumite ind.

Antonio Marinaro

Articolo presente in:
News · Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *