Mercoledì 1 Febbraio 2023

Autorizzazioni per commercio durante periodo estivo: approvato avviso pubblico comunale

0 0

Con determina dirigenziale approvato l’avviso pubblico per l’assegnazione dei posteggi per il commercio su aree del territorio comunale durante il periodo estivo ed il rilascio delle relative autorizzazioni commerciali. Le domande per l’ottenimento delle autorizzazioni relative a posteggi ubicati in zone del territorio comunale di proprietà di altre Amministrazioni o Enti pubblici dovranno essere presentate al protocollo comunale negli stessi termini previsti dall’allegato avviso pubblico, trasmettendo anche l’atto di concessione dell’area.

Nell’atto si ricorda che “con deliberazione n. 151 del 6/7/2015, la Giunta comunale ha espresso, tra l’altro, i seguenti indirizzi:  prevedere concessioni temporanee di posteggio dal 15 luglio al 14 settembre;  di demandare al Dirigente del 4° Settore la pubblicazione di apposito avviso pubblico, riservato ai titolari di autorizzazione di tipo “B”, per la presentazione delle domande per il rilascio delle concessioni temporanee”.

Le aree individuate per la concessione dei posteggi sono le seguenti:

• via del Porto, angolo Corso Manfredi; • via del Porto (nei pressi del parco giochi presso la villa comunale); • area del mercato ittico; • piazza Berardino Tizzani; • piazzale Galli; lungomare N. Sauro, angolo Largo Diomede; • piazzale degli Angioini a Siponto; • area della pineta di Siponto; • Via Andrea Cesarano (zona Eurospin); • Via Coppa Navigata (presso l’ex mattatoio comunale); • Via S. Restituta (tra Via Signoritto e Via Orto Sdanga).

Determ approvazione avviso pubblico

Graziano Sciannandrone

Articolo presente in:
News
  • perché dare queste concessioni quanto Manfredonia è piena di questi piccoli chioschi provvisti, vista la calura, di ombrelloni, in ogni angolo della città, dove espongono cibi di qualsiasi tipologia, dalla frutta al pesce, dii cui queste persone non hanno sicuramente nessuna licenza, anche ambulante, e non si fanno nessuno scrupolo di vendere e soprattutto noi di acquistare questi cibi inondati da smog di scarichi di macchine, polveri e quant’altro. Credo che sia inutile da parte del comune ad indire un bando per le concessioni estive di chioschi.
    Spero che qualcuno di competenza provveda.
    I chioschi indetti dal comune pagano onestamente le tasse gli altri non credo.

    pietro 10/07/2015 16:36 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO