Giovedì 9 Febbraio 2023

Panettoni 'omaggio' Energas allo stadio, conferma dal Manfredonia Calcio. Il web insorge: "Vergognatevi"

0 0

In occasione della gara Manfredonia-Nardó la società sipontina è lieta di comunicare ai propri tifosi che i possessori del biglietto della partita potranno ritirare un importante presente che, in occasione delle festività natalizie, è stato predisposto per loro con l’indispensabile supporto della società Energas che ha fortemente desiderato di poter fare i propri auguri ai tifosi sipontini per le festività natalizie. Il box natalizio sarà distribuito presso ingresso Gradinata a fine gara”.

Questo il post pubblicato su Facebook dal Manfredonia Calcio, a conferma di quanto pubblicato ieri, circa gli ‘omaggi natalizi’ per il Miramare targati Energas.

Sul profilo social intanto, esplode la disapprovazione (per usare un eufemismo) nei confronti della società per questa iniziativa. ‘Vergognatevi’  l’epiteto più ricorrente. Manfredonia-Nardò si gioca alle 15.30.

Graziano Sciannandrone

Articolo presente in:
Manfredonia calcio · News · Sport
  • La squadra e la dirigenza deve prodigarsi per fare punti, per la gioia dei propri tifosi, e non a distribuire panettoni al GAS…., quale miseria più bassa si poteva accettare….
    Fra non molto avremo anche sponsor per una fabbrica nucleare….., chi più ne ha, più ne metta di schifezze, a Manfredonia la cui squadra di calcio si è venduta al prezzo di mille panettoni….
    L’orgoglio delal squadra sipontina oltre che vedersi in campo si vede anche da tali comportamenti… lascivi di chi la dirige, che magari aspira a qualcos’altro…..

    svolta 13/12/2015 18:10 Rispondi
  • VERGOGNOSO, INDECENTE, SCHIFOSO, E CHI PIÙ NE HA PIÙ NE METTA. IO SAREI FELICE SE A TERMINE GARA NESSUN ABBIA RITIRATO UN PANETTONE E SE LI MANGI TUTTI SDANGA E QUELLI COME LUI.

    Doniano 13/12/2015 17:38 Rispondi
  • Si lavora e si fatica per la pancia e per la f..a VERGOGNA! SE AVETE GLI ATTRIBUTI RIFIUTATE QUEL PANETTONE AL GAS… MA SICCOME NON GLI AVETE LO PORTERETE A CASA… VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

    luigi 63 13/12/2015 15:13 Rispondi
  • Qui vergognarsi non basta, e neanche parlare di beneficenza serve, certi Manfredoniani sono degni di quei panettoni,
    Abbiamo parlato di pericolo, della salute, di sicurezza, di territorio, di ambiente, di lavoro e turismo, di sostenibilità e dignità umana, a che serve se poi si accetta di vendersi e svendere per delle indegne regalie, Questo siamo, dei panettoni? Questo meritiamo l’umiliazione di essere comprati con i soliti 30 denari, dopo 2000 anni ancora si è scelto Barabba.

    antonella 13/12/2015 14:32 Rispondi
  • i commenti sono comparsi. Ok

    no gpl 13/12/2015 14:30 Rispondi
  • Ma poi si potrà sapere il numero dei panettoni effettivamente consegnati? Così ci facciamo un’idea abbastanza precisa di quanti lecca…o ci sono tra i frequentatori del Miramare, anche se credo che oggi ci sarà gentaglia che si recherà apposta e per la prima volta allo stadiuo per ritirare il “Gentile omaggio”.

    teofilo 13/12/2015 14:30 Rispondi
  • Hanno cancellato la montagna di commenti da loro face book usano gli stessi sistemi del face book di energas!

    no gpl 13/12/2015 14:29 Rispondi
  • Io ho deciso 5 minuti fa: oggi non vado allo stadio perhè è meglio per me e meglio per quella persona che mi avrebbe dovuto porgermi lo “sgradito omaggio” perchè avrei sicuramente aperto la confezione, buttato via il contenuto e “ficcato” quel capoccione nel cartone vuoto e dato pure una bella botta in testa. Mi sarebbe costata cara e mi sarei giocato i futuri accessi al Miramare e perciò credo di aver fatto la cosa migliore. FORZA DONIA! E a tutti quelli che mangeranno quello schifosissimo panettone gli auguro una colica nalatizia!

    teofilo 13/12/2015 14:27 Rispondi
  • Sinceramente poichè viene la capolista non vedevo l’ora di andare al miremare, ma leggendo la porcata della notizia, rimarrò a casa e difficilmente ci andrò più ho capito molte cose.

    Tifoso schifato 13/12/2015 14:21 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO