Domenica 14 Aprile 2024

Parte la differenziata!!

0 0

Foto della settimana
di Giovanni

Città:
Manfredonia

Titolo della foto:
Parte la differenziata!!!

Luogo della foto:
Manfredonia

Descrizione: E così parte la differenziata, con i mastelli appena consegnati lasciati tra due cassonetti per i rifiuti. Come per lanciare un messaggio forte e chiaro all’Ase:”Io la differenziata non la faccio! Riprendetevi i mastelli.”
A questo punto viene da chiedersi: Ma la persona che ha gettato via i mastelli lo sa che presto spariranno i cassonetti e non avrà altra alternativa per smaltire i propri rifiuti?

Speriamo bene!

Articolo presente in:
Foto della settimana · News

Commenti

  • Scusate ma per i possessori di garage, qualcuno sa come funziona?

    mimì 17/04/2016 18:14 Rispondi
  • Chi ha buttato questi bidoni non sa che sarà presto rintracciato dalle autorità, in quanto sono traccaibili grazie ai bar code e ai microchip…. oltre a essere un rozzo incivile, sei pure un coglione!!!

    Michele 16/04/2016 14:22 Rispondi
  • E dite pure ke manfrrdonia e bella ma cm volete ke sia bella quando ci sn persone di questo tipo e io diko ke ne vedremo di bello cn questa indifferenziata

    Raffaele 16/04/2016 13:10 Rispondi
  • Quando spariranno i contenitori dai marciappiedi,o li butteranno in mezzo alla strada il maleintenzionato con un calcio per divertimento giocherà a contenitori all’aria, e poi la sfilata di contenitori su i marciapiedi stretti, bella vista se la differenziata non viene raccolta tutta sarà un altro problema.

    Mat 16/04/2016 11:58 Rispondi
  • PURTROPPO A QUESTO PAESE SI PENSA SOLO A MANGIARE E BERE E A GODERSI LE BELLE GIORNATE A ESSERE CIVILE E TROPPO FATICOSO ( A FATJ C CHIEM COCOZ E A ME NN M INCOZ)…CHE PAES CHE PAES

    jolly 16/04/2016 11:36 Rispondi
  • Che schifo, questo paese non crescerà mai.

    paco 16/04/2016 9:34 Rispondi
  • Forse non aveva una casa abbastanza grande per tutti questi “fardelli”?!

    mp 15/04/2016 20:08 Rispondi
  • Si può risalire benissimo, attraverso i codici riportati sui mastelli, al nominativo a cui sono stati consegnati. Possono benissimo prendere i dovuti provvedimenti e multarlo. Almeno così hanno asserito i ragazzi che consegnano i bidoncini… Quando spariranno i cassonetti lo smaltimento avverrà più facilemnte di prima… abbandoneranno tutto quello che vogliono nel luogo DOVE PRIMA STAVANO I CASSONETTI.

    teo morlino 15/04/2016 18:27 Rispondi
  • Tutto il supporto e GRAZIE all’Ase per questa lotta di civiltà. Spero che ci saranno MULTE ESEMPLARI per gli scellerati come l’imbecille che ha gettato i mastelli.

    Doniano 15/04/2016 18:21 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com