Lunedì 16 Luglio 2018
Crimini Ambientali (728x90)

La serie A2 al vaglio della ASD Manfredonia2000, calcio a 5 Femminile

1 1

La brillante stagione passata, coronata dal successo nella Coppa Italia di categoria e dall’ottimo quinto posto nel difficile campionato regionale di serie C, hanno indotto il giovane ed intraprendente presidente Donato Fortunato a regalare a Manfredonia la seconda serie nazionale, la serie A2: ”Si potrebbero creare le condizioni societarie per un campionato così importante” ha dichiarato a SportOnRadio, il rotocalco sportivo di Rete Smash, al termine della stagione. Società e staff tecnico dopo aver assistito ai play off di A2, a Bisceglie e Molfetta, si sono convinti ad inseguire l’ambizioso progetto. Molto c’è da fare. Per rinforzare l’assetto societario è arrivata la dott. ssa Marianna Impagnatiello che occuperà il ruolo di Direttore Generale. Puntuale è arrivata la conferma dello staff tecnico con Martino Portovenero ed il secondo Antonio Guerra pronti per un salto tecnico così importante. Anche la rosa sarà ritoccata senza smantellare il gruppo della serie C. Sono in fase avanzata le trattative con giovani ragazze di buona prospettiva e con ragazze più esperte che la serie A l’hanno già giocata con ottimi piazzamenti. La formula per arrivare in serie A2 sarà la domanda suffragata dai meriti sportivi e societari che l’ASD Manfredonia2000 si è guadagnato sui campi pugliesi. Il Presidente, Donato Fortunato, ha già la “squadra” d’imprenditori intenzionati ad affiancarlo ma forze fresche potrebbero dare a Martino Portovenero una rosa più competitiva che potrebbe anche puntare ad obiettivi più importanti della salvezza: “La serie A2 è una grossa opportunità per tutti, dal presidente e all’intera società, allo staff tecnico, dall’addetto stampa, alla squadra fino all’ ultimo dei componenti del gruppo” ha riferito il tecnico sipontino.

Antonio Baldassarre

Redazione R.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php