Lunedì 27 Marzo 2023

La rievocazione storica della Socia al Carnevale di Manfredonia 2019

6 8

Per il terzo anno ritorna a grande richiesta la fantastica idea di rievocare la Socia. La prima edizione nel 2016 realizzata dall’Associazione Arte in Arco, presieduta da Bruno Mondelli, si tenne in una zona caratteristica della città storica “abbasce au culicchije”, e fu un enorme successo. In tanti, incuriositi, si avvicinavano chiedendo se si pagava l’ingresso, se potevano fare due balli; chi si congratulava, chi voleva prenotare le serate, insomma la voce girava, la gente arrivava numerosa. Quest’anno, come lo scorso anno, la rievocazione della socia si svolgerà nei locali del Centro “Anna Castigliego”, di fianco alla Chiesa Stella. Un grande ritorno con due grosse novità: una pubblicazione dedicata alla Socia e un incontro divulgativo. Grazie ad un semplice passa parola, i protagonisti hanno raccontato i loro ricordi, gli aneddoti, facendo venire a galla situazioni imbarazzanti, simpatici scherzi, ma anche magoni al cuore per i primi innamoramenti. Anticiperà l’inaugurazione della socia, che si terrà domenica 3 Marzo alle ore 19.00, un incontro/convegno in cui verràpresentata la pubblicazione alle nuove generazioni, rappresentate dagli alunni delle V classi delle scuole Primarie della città. L’obiettivo è quello di divulgare la cultura, la tradizione, il modo di vivere e divertirsi con pochi soldi, come raccontano i protagonisti del libretto “La Socia”. Durante il convegno, che si svolgerà alle ore 11:00 di giovedì 28 febbraio presso l’Auditorium C. Serricchio di Manfredonia, saranno proiettate foto, ci saranno testimonianze, un tuffo in un passato recente che non vuole scomparire. Non sappiamo se i nostri figli avranno la capacità di rivivere l’emozione de “i battagliüne”,le comitive che scorrazzavano per le vie della città alla ricerca della tanto amata socia e poter fare due balli gratis. Riempire di ragazzi il punto di ritrovo, “ammizze aChjisa Granne”,ovvero Piazza Giovanni XXIII. Non sappiamo se i nostri ragazzi ritorneranno a rivivere quel luogo magico della socia, dove nascosti dietro una maschera un ragazzo e una ragazza, quando si spegnevano le luci per ballare “il lento”, lasciavano cadere le mani, furtive sui fianchi, accarezzare capelli, viso e finalmente potevano dichiararsi alla propria amata. Non sappiamo se questo avverrà, il nostro compito è quello di informare, far capire che non sempre il luogo per divertirsi può essere una chat di Whatsapp, oppure un gruppo di Facebook, di sicuro stare insieme fisicamente, parlare direttamente può essere decisamente più interessante e coinvolgente. La socia, però, è anche realtà, lavoro e stare insieme, come succede in questi giorni a chi aiuta a prepararla con carta, forbici, fili, colla, dita schiacciate da martelli, tute da lavoro sporche di pittura, insomma sembra che il tempo si sia fermato, anzi quasi un ritorno al passato. Un passato che ritorna goliardico come la serata inaugurale dove già il titolo apre a tutte le fantasie più assurde: “Serata Bordell…line…Tra…vestiti in abiti da Escort e Ford”. In tanti hanno contribuito alla realizzazione di tutto questo: Andrea Gambuto, Michele Ionata, Tonio Andreano, Gilbert Bizzarro, Matteo Borgia, Antonio Marinaro per la cura dei testi, Francesco Granatiero per la vignetta su Luciano Gatta, Antonio Racioppa per i testi dialettali, i Cumpari Spampanati, il Gruppo Folk Sipontino, la Ciani’s Band, i fratelli Doria, Live Music Patrizio Di Gennaro, Leo Paglione. Evento organizzato dall’associazione Arte in Arco con il patrocinio del Patto di promozione , ovvero Touring Club,  Agenzia del Turismo, GAL Daunofantino , Pro Loco e Slow Food.

Antonio Marinaro

 

Il Programma della Socia uno, due, tre… Stella!

Domenica 03 Marzo ore 19:00

Taglio del nastro e inaugurazione a cura di Madama Doré (a matrojie) “serata bordell…line… …Tra…vestiti in abiti da Escort e Ford”

Musica dal vivo con la Ciani’s Band

Martedì 05 Marzo

Serata dedicata ai bambini con animazione della Ciani’s Band e i protagonisti di “Oceania” e “ Coco” Crepes a volontà per tutti.

Sabato 09 Marzo

Serata dedicata a Luciano Gatta, Ospite: Leo Paglione, al grammofono… DJ? Live Music Patrizio Di Gennaro

Domenica 10 Marzo

La rottura della Pignata. Torna Ciani’s Band

 

 

Articolo presente in:
Carnevale · Eventi · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *