Mercoledì 22 Maggio 2024

Strutture per anziani, Campo: “Vulnerabilità da analizzare seriamente, servono operatori meglio formati e più numerosi. Doveroso ringraziare chi si prende cura delle persone fragili”

0 3

Dichiarazione di Paolo Campo, presidente del Gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale

“Le strutture che ospitano anziani si sono dimostrate vulnerabili al contagio da Covid-19 e gli operatori socio sanitari che ci lavorano stanno fronteggiando un’emergenza soverchiante rispetto alle loro competenze operative. Sono due evidenze da affrontare nell’immediato, con misure di contenimento e intervento specifiche ed efficaci, e nel futuro, con una seria analisi delle complessità operative e gestionali di luoghi destinati alla cura di persone fragili.

Senza voler colpevolizzare nessuno, anche in ragione della quantità di casi in Puglia e in Italia, ora come ora appare evidente che si debbano approfonditamente esaminare e, nel caso, ripensare i protocolli assistenziali e il dimensionamento delle strutture già in previsione dell’avvio della ‘fase 2’ della strategia di superamento dell’emergenza sanitaria. A partire dall’enorme peso che oggi grava quasi integralmente sugli operatori socio sanitari, le cui funzioni oggi sono pienamente valutate e finalmente apprezzate anche da chi si è opposto all’organizzazione dei corsi di formazione e alle assunzioni nel servizio sanitario regionale. Al contrario, l’emergenza provocata dalla pandemia dimostra che la cura delle persone anziane, e non solo, necessita di donne e uomini ancora meglio formati e di organici rafforzati.

Per intanto, avverto il dovere di ringraziare chi da settimane opera e, talvolta, vive all’interno delle strutture per anziani prendendosi cura delle persone fragili e convive quotidianamente con la paura del contagio”.

L’Ufficio Stampa

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

  • Un ottimo esempio da prendere in considerazione e casa di riposo stella Maris di dipinto.

    Antonio Matteo 06/04/2020 12:19 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com