Venerdì 23 Aprile 2021

Open day I.C. Croce-Mozzillo

2 0

Anche quest’anno, come tutti gli anni, l’Istituto Comprensivo Croce-Mozzillo accoglie, attraverso l’OPEN DAY, tutti coloro che dovranno iscrivere i propri figli al primo anno della scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado.

Le parole chiave che hanno da sempre caratterizzato il nostro istituto sono ACCOGLIENZA, EDUCAZIONE, INCLUSIONE  e SICUREZZA.

La nostra scuola ruota attorno ad una frase di DANIEL PENNAC: “Ogni studente suona il suo strumento, la cosa difficile è conoscere bene i nostri musicisti e trovare la giusta sinfonia. E’ importante che i bambini diventino fieri delle qualità che il loro contributo conferisce all’insieme. Ecco, una buona scuola è questa, un’orchestra che prova la sua sinfonia”.

L’Istituto Croce-Mozzillo da sempre si prende cura dell’educazione di ogni singolo alunno, tenendo, comunque, conto delle diversità culturali, sociali, biologiche e permette ad ognuno di loro di sentirsi parte attiva di un gruppo, facendo in modo che ogni alunno possa raggiungere, nel miglior modo possibile, i propri obiettivi.

La nostra scuola è la SCUOLA DELL’INCLUSIONE, che è la chiave di accesso formativo per tutti gli studenti.

L’educazione inclusiva è il processo continuo di tutti gli alunni che, in questo modo, abbracciano le diversità caratterizzanti la dimensione umana.

Nel nostro istituto abbiamo sempre avuto come obiettivo quello di creare uno spazio in cui prendersi cura l’uno dell’altro, un’occasione imperdibile in cui conoscersi, condividere, cooperare e riconoscersi con le persone di cui fidarsi; e tutto ciò diventa fondamentale per contribuire a rendere l’apprendimento più efficace e significativo.

Grazie alla professionalità e al lavoro incessante delle nostre insegnanti, la scuola si è ininterrottamente dedicata alla cura e all’educazione di ogni singolo alunno nelle sue peculiarità e specificità al fine di dare a ciascuno ciò di cui ha realmente bisogno, canalizzando il tutto nella creazione di un rapporto di fiducia con la famiglia attraverso cui costruire quella comunità educante di qualità che deve caratterizzare una scuola.

I docenti guidano gli studenti nel loro percorso di crescita, per formare un individuo competente. Per rendere sempre più uniforme il percorso di crescita dai 3 ai 14 anni viene formulato un curricolo verticale, adatto a ciascuna fascia di età.

Attenzione particolare, poi,  viene prestata agli studenti con diverse abilità o BES.

Punto focale della nostra scuola è la LETTURA promossa attraverso varie iniziative, anche con la presenza di autori di spicco.

L’Istituto Croce-Mozzillo è una scuola innovativa a livello tecnologico e dal punto di vista dei cambiamenti culturali che interessano la società.

Non mancano i vari laboratori e i progetti curricolari ed extracurricolari, insieme alla didattica curricolare, che forniscono agli alunni un supporto per lo sviluppo delle competenze in vari campi: progetti di accoglienza, continuità, orientamento, inclusione, cittadinanza attiva, di potenziamento delle lingue, lettura, potenziamento delle competenze matematiche, delle competenze espressive, di quelle motorie, potenziamento delle competenze digitali.

I viaggi di istruzione e le visite guidate sono un’occasione di crescita, di maturazione e di formazione: la scuola sceglie mete e tempi in base al progetto formativo pensato per gli alunni.

Infine, nonostante questo triste periodo di emergenza sanitaria che ci ha colpito, la nostra scuola è riuscita a realizzare, con i bambini che hanno scelto la didattica in presenza, attestando in questo modo il rapporto di fiducia nelle norme di sicurezza attivate dal nostro istituto, un evento che ha fatto riflettere sul significato e l’importanza del donare e sulle ricadute positive che ha un gesto di gentilezza.

Il tutto incentrato sul racconto di Linda Wolfsgruber e Gino Alberti “Il pacchetto rosso”.

Gli alunni hanno, in tale occasione, espresso il proprio augurio di gioia, salute o fortuna a chi, secondo loro, ne aveva necessità: anziani, persone malate, bambini in condizioni di indigenza.

Tutto questo e molto altro è la nostra scuola.

Vi aspettiamo  numerosi…..rispettando le regole covid, naturalmente…

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO