Lunedì 19 Aprile 2021

Monte Sant’Angelo si rifà il look: 3 milioni di euro dalla Regione per il centro storico

0 1

La notizia del finanziamento di 3 milioni di euro della Regione Puglia per il “miglioramento e riqualificazione dei percorsi di fruizione tra le emergenze architettoniche del sito UNESCO” nell’ambito del bando “infrastrutture turistiche”, rappresenta il punto di svolta per il centro storico della nostra Città.

Con questo intervento infatti, sarà possibile riqualificare e dare un nuovo volto alla maggior parte delle vie e delle piazze della cosiddetta “Buffer Zone”, il biglietto da visita più importante per i tanti turisti e pellegrini che durante l’anno visitano la città dei due siti Unesco.

Nello specifico, il finanziamento permetterà la riqualificazione delle seguenti zone:
Largo Roberto il Guiscardo (la piazza antistante il Castello), Via Castello, Via Torre dei Giganti (la scalinata), Via dei Pelagi, Via Rago, Via Cappelletti, Via Cuniperto, Largo Tre Ottoni, Via Adunco, Largo Giano, Largo Dauno, Largo Pilunno, Vico Corto – Piazza del San Salvatore, Via dell’Archetto, Piazza San Francesco, Via Sant’Oronzo, Via San Pio X, Via Gambadoro, Via Raffaele Ciuffreda, Largo Tomba di Rotari, il Sentiero naturalistico della Madonnina e il secondo piano della Villa comunale.

Ancora una volta, quest’ennesimo risultato certifica l’ottimo lavoro che l’attuale amministrazione sta svolgendo in piena sinergia con Raffaele Piemontese, Michele Emiliano e l’Amministrazione Regionale, per riqualificare e rendere più attrattiva la nostra città, uno degli obiettivi strategici più importanti del programma di Cambiamonte.
Un impegno costante che continuerà con altri aiuti economici, di cui vi parleremo nelle prossime settimane.”

Redazione G.
Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO