Domenica 19 Settembre 2021

E viale Miramare rimase al buio

5 1

E’ DA ALCUNE sere che il viale Miramare è al buio. Lo segnalano con comprensibile incredulità e irritazione numerosi cittadini che sono stati costretti a disertare quel viale particolarmente frequentato in questo periodo dominato dall’afa. Una grave lacuna tanto più evidente in quanto quel tratto era stato ingentilito e reso più attraente, con la istallazione di festoni luminosi dalle più svariate forme prese a soggetto dal mare. Eppertanto delfini, ancore barche a vela, stelle marine, timoni di barche e così via dicendo, artisticamente sagomate e illuminati facevano invitante mostra di sé lungo il viale.

 UNA GALLERIA vivace che si estende anche nelle zone limitrofe anch’esse illuminate festosamente. Una originale attrazione, uno spettacolo ammiccante predisposto dai commercianti dell’associazione “Io sono partita IVA Manfredonia” per dare alla città un tocco di vitalità, un richiamo sorridente per quanti, locali e turisti, scelgono quella passeggiata. Un accorgimento che ha ben centrato gli obiettivi prefissati. Quel viale ha infatti richiamato folle che hanno potuto godere delle bellezze che riserva quel tratto di città prospiciente al mare.

 ALL’IMPROVVISO su quella straordinaria sceneggiatura è calato il buio; la corrente è stata tolta anche alla illuminazione standard pubblica. Una spiacevole e incredibile sorpresa. Come mai? E domanda ancor più inquietante: nessuno degli addetti ai lavori si è accorto e preso provvedimenti? Oltre al mancato spettacolo, la mancanza di illuminazione richiama anche aspetti della sicurezza pubblica. Un grave handicap che penalizza fortemente una città che cerca di dare il meglio di sé.

Michele Apollonio

Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO