Lunedì 6 Dicembre 2021

Fatone: ‘Piemontese non conosce i problemi della nostra città, diamo ascolto alle parole del dott. Granatiero, nostro concittadino ’

0 0

Il vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese è intervenuto, qualche sera fa, nel comizio tenuto dal candidato Sindaco Gaetano Prencipe ed ha espresso il suo pensiero riguardo la
sanità locale ed in particolare sulla funzionalità dell’Ospedale S. Camillo De Lelllis. I punti su cui il vicepresidente si è soffermato hanno destato non poche polemiche tra le quali sento di convenire in particolare con quelle che il dott. Granatiero ha fatto pervenire alle testate giornalistiche locali.

Riporto i punti suddetti:
-L’ospedale di Manfredonia è inserito in una rete ospedaliera regionale differenziata per intensità di cura;
-Si trova a 20 minuti da un centro di eccellenza (Policlinico di Foggia);
-Si ha difficoltà a reperire personale sanitario da assumere tramite gli avvisi pubblici;
-Non si deve fare campanilismo

Chi fa politica dovrebbe confrontarsi e prende atto di persona di ciò che succede nella nostra realtà, riflettere ed esprimersi con cognizione di causa; come ha sottolineato il dott. Granatiero si dovrebbe ragionare ed agire non ‘con il portafoglio’ ma cercando ci capire al meglio i veri problemi di chi vive quotidianamente difficoltà e disservizi. Qualche giorno fa aveva destato scalpore la denuncia fatta dalla Coalizione Manfredonia 2050 in cui si evidenziava il depotenziamento in atto del reparto di diabetologia qui a Manfredonia (che ricordiamo dista da Foggia 40 minuti) con le gravi conseguenze che questo ha comportato e che comporterà in futuro. Per questi motivi sento di sottoscrivere le parole di replica del dott. Granatiero che davvero conosce i problemi di questa terra così come li conosce chi, come me, ci vive, la ama e che vuole per essa una rinascita prossima e profonda.

Il 7 novembre vota Raffaele Fatone
#sceglimanfredonia
Raffaele Fatone Sindaco

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO