Sabato 25 Giugno 2022

A breve la ZTL anche sul Porto commerciale

0 0

In tempi brevi si attende la pubblicazione dell’ordinanza che l’apposita commissione costituita dalla Capitaneria di Porto, l’Autorità di Sistema Portuale e il Comune di Manfredonia sta elaborando per definire le modalità di accesso al porto commerciale (moli di Levante, Tramontana e Ponente). Alquanto complessi e difficili i problemi che la stessa commissione ha dovuto affrontare per il superamento di alcuni ostacoli, legati, in particolare, allo stretto legame che il porto commerciale ha con la rete cittadina. All’apposita segnaletica già in funzione da tempo, unitamente alla videosorveglianza che ha dato i suoi frutti, distogliendo i soliti sporcaccioni con multe salate dal lasciare i propri rifiuti in luoghi non consentiti, il porto foraneo cambierà fisionomia, convinti come siamo, che ritornerà ad essere il fiore all’occhiello della nostra città, anche alla luce delle nuove disposizioni. Pare che detta ordinanza preveda l’accesso libero ai pedoni, motivo che indurrebbe, in particolare i turisti, a godere delle bellezze del porto, unitamente alla meravigliosa vista panoramica di Manfredonia, anche per la presenza di strutture turistiche, quali bar e ristoranti. Non è ancora chiaro, però, se si potrà raggiungerli in macchina. Intanto è posto il divieto di accesso ai conduttori di mezzi di micro-mobilità urbana (monopattini a motore). Comunque si sta lavorando alacremente per gli ultimi accorgimenti agli impianti che dovranno, quanto prima entrare in funzione. Per quanto concerne gli impianti per la ZTL (Zona a traffico limitato) già installati e in funzione da tempo che interdicono l’accesso al porto commerciale divenuta operativa il 10 giugno scorso, alla luce del nuovo provvedimento, dovrebbero essere modificati. È pur vero che l’accesso di veicoli sul porto commerciale andava regolamentato e posto in sicurezza, al fine di garantire lo svolgimento delle attività portuali, è ancor più vero, lo ribadiamo, che è necessario garantire la sopravvivenza delle attività commerciali ivi esistenti, in uno alla destinazione di aree di parcheggio, per consentire ai tanti turisti e visitatori, specialmente nel periodo estivo, di godere della magnificenza del nostro mare.

di Matteo di Sabato

Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO