Martedì 18 Giugno 2024

A 90 anni ospita 7 ragazzini ucraini (e le loro mamme): «Mi chiamano nonno»

1 0

Marco Borghini ha aperto la casa ai familiari della sua badante. «I bambini sono molto socievoli, mi abbracciano e mi fanno regali. I loro padri sono rimasti a Leopoli a combattere»Fonte Il Corriere

Articolo presente in:
Dall'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com