Venerdì 2 Dicembre 2022

Piano Casa. Campo: “Lavoriamo ad una legge condivisa, sostenibile, con procedure semplici e chiare e che valorizzi i Comuni”

0 3

Dichiarazione di Paolo Campo, presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio regionale

La strutturazione di un nuovo e innovativo “Piano Casa” è obiettivo condiviso dalla maggioranza del Consiglio regionale e dalla Giunta, che sarà centrato in tempi brevi e con un ampio processo di confronto e condivisione con le forze politiche di minoranza e con le rappresentanze di ANCI, ANCE, ordini professionali e organizzazioni civiche.

Un percorso avviato in V Commissione, che mi onoro di presiedere, e che proseguiremo a ritmi serrati di concerto con l’assessora Anna Grazia Maraschio, assente ieri per un’indisposizione, e il supporto degli uffici della Regione.

Tutti siamo consapevoli della necessità di superare le obiezioni sollevate dal Governo con il ricorso alla Corte Costituzionale, ancora in fase di discussione, valorizzando il ruolo dei Comuni rispetto al governo dei territori e alla programmazione dell’uso del suolo. E ciò pur sempre nel contesto normativo nazionale e regionale indirizzato a tutelare e valorizzare la sostenibilità ambientale degli interventi.

Semplificare le procedure tecnico-burocratiche che regolano azioni come la riqualificazione, il riuso e l’espansione urbanistica del patrimonio edilizio esistente, particolarmente quando si tratta di strutture al servizio della produzione, è un altro obiettivo qualificante da ottenere con l’adozione di norme chiare ed equilibrate.

Sono convinto che il nuovo Piano Casa offrirà alle comunità pugliesi le soluzioni utili ad affrontare più razionalmente il presente e programmare più serenamente il futuro.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO