Domenica 14 Agosto 2022

Il Manfredonia calcio presenta Giuseppe Di Benedetto, ex patron del Trinitapoli

0 0

Nel caldo della sala stampa del Miramare, il Manfredonia Calcio ha scritto la sua prima pagina della stagione 2022-2023 in Eccellenza: la presentazione del main sponsor Giuseppe Di Benedetto, imprenditore di Trinitapoli che opera nel settore delle gomme e dei carburanti. Michele D’Alba ha aperto la conferenza stampa chiarendo la sua posizione dopo le dimissioni da Presidente delle ultime settimane: “Sarò a lato, non più in prima linea, ma senza allontanarmi da una società sportiva a cui tengo tanto”. Giuseppe Di Benedetto si è detto molto attratto da Manfredonia che conosce e che ha frequentato anche in passato, non solo in occasione delle sfide di campionato degli ultimi due anni. Impressione ha suscitato la folta presenza di tifosi e giornalisti. Si è parlato senza mezzi termini dell’obiettivo della stagione: “Non mi sono mai trovato in una situazione simile. Questa piazza merita almeno la serie D, farò degli errori, forse, ma ce la metterò tutta per raggiungere l’obiettivo.” Ha riferito il giovane imprenditore della Bat. Dopo Iraldo Collicelli è intervenuto il sindaco, Gianni Rotice, che ha molto caldeggiato e seguito questa soluzione già da qualche mese. Ha parlato di Giuseppe Di Benedetto come di una presenza importante che saprà essere il volano giusto per raggiungere traguardi importanti. Nulla si è detto sui ruoli, non si sa ancora chi succederà alla presidenza dopo le recenti dimissioni di Michele D’Alba. Nulla si sa neanche sulle scelte tecniche. “Saranno decisioni che prenderemo nelle prossime settimane.” ha riferito Di Benedetto. In forte dubbio la possibilità di dare seguito al lavoro svolto negli ultimi anni dal Direttore Sportivo, Francesco Ciuffreda, e da mister Franco Cinque lo scorso anno e dei tanti giovanissimi su cui la società stava puntando. Più probabile sembra la presenza di uno staff tecnico, di fiducia del Di Benedetto, che ricominci con soluzioni proprie. Michele d’Alba ed il Sindaco hanno colto l’occasione per dire che da qualche giorno sono cominciati i lavori per mettere a norma il Miramare e che per fine agosto il nuovo tappeto sintetico sarà concluso e messo a disposizione della squadra che non sarà costretta a disputare le prime partite lontano da Manfredonia la prima parte del torneo.

Antonio Baldassarre

Articolo presente in:
Manfredonia calcio · News · Sport

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

     

    MANFREDONIA VIDEO