Sabato 20 Agosto 2022

Estate di Ze Pèppe, terzo weekend di pienone

0 0
Non c’è due senza tre. Terzo weekend dell’Estate di Ze Pèppe, terzo pienone consecutivo di gente per Manfredonia ed il suo Carnevale (con grande beneficio per le attività commerciali e ristorative) che hanno ritrovato slancio, brio ed attrattività con l’innovativo, variegato e trasversale mix di iniziative organizzate dall’Amministrazione comunale del sindaco Gianni Rotice e dal gruppo di lavoro (composto da Gianni Sventurato, Filomena Rignanese e Matteo Palumbo).
Un weekend conclusosi, è il caso di dire, con il botto con il sorprendente spettacolo piromusicale di domenica sera in Spiaggia Castello che ha tenuto con il naso all’insù grandi e piccini assiepati sul lungomare. A precederlo, l’apprezzato concerto omaggio a Renzo Arbore e alla canzone napoletana dell’ “Orchestra all’italiana di Alfio Lombardi” svoltosi in Piazza Maestri d’Ascia con una notevole cornice di pubblico coinvolto in due ore di musica e spensieratezza con la canzone d’autore nazionalpopolare. Entrambi gli eventi sono stati coordinati da Confartigianato e l’Associazione Io Sono Partita Iva.
Sabato sold out per il gran ritorno del “Mangiamare”, dello spettacolo “La Notte delle Meraviglie” e dell’iniziativa “90inCorso”. La storica manifestazione made in Manfredonia svoltasi presso il Mercato Ittico (organizzata dalla Produttori Ittici Manfredonia con la collaborazione della marineria e dell’Amministrazione comunale) legata alle eccellenze ittiche locali e promuove il territorio, ha fatto registrare diverse migliaia di presenze con un importante sostegno ad una categoria in difficoltà e che rappresenta una risorsa importante per l’economia ed il futuro del territorio.
Di grande effetto la “Notte delle Meraviglie” (coordinato dall’Associazione ARS) andato in scena sabato sera in Piazza Maestri d’Ascia, che ha visto la direzione artistica di Danilo Audiello, in arte Alexis Arts, artista di fama internazionale, detentore di 7 Guinness dei primati. Lo hanno affiancato nella conduzione Chiara Falcone ed il noto stylist, costumista ed esperto di immagine Giovanni Ciacci che si presterà alle imprevedibili performance di Alexis. Ricchissimo il programma della serata (un voluto richiamo all’eccellenza della Gran Parata delle Meraviglie, unica nel suo genere al mondo, con la partecipazione di migliaia di bambini e studenti degli Istituti scolastici) che ha visto esibirsi grandi interpreti, dal noto cantante Ottavio de Stefano a Samuel Barletti, considerato il più bravo ventriloquo del mondo, vincitore di un’edizione di Italia’s Got Talent, passando per la magica voce dell’imitatore Stefano Bucci. Spazio, quindi, alla comicità proveniente dalla tv con Santino Caravella, alle acrobazie del visual artist Mickael Brest, la dottoressa Paola Catapano, nota divulgatrice dell’Organizzazione europea per la ricerca nucleare in collegamento con la piazza proprio dal CERN di Ginevra.
Centro storico sabato sera animato anche da “90inCorso”, una festa anni Novanta promossa da Confcommercio Imprese per l’Italia provincia di Foggia. Un’occasione per i locali e le attività della città sipontine di promuovere al meglio la propria città e il territorio del sipontino. Tre djset faranno ballare fino a notte inoltrata con artisti della consolle Michy Potito, Toni Nardi, Raffaele Vero. Non solo dance, alcuni bar hanno preparato i mitici cocktail anni Novanta.
Una domenica che ha visto grandi protagonisti bambini e sport con “Carnèvele” (organizzato dalla Gargano Sailing, in collaborazione con il Centro Velico Gargano ed il patrocinio del Comune) e “Corri in Piazza” (organizzata dalla “A.S.D. Gargano 2000”, in collaborazione con il C.S.I. e l’associazione culturale ARS ed il patrocinio del Comune). Oltre trenta ragazzi hanno preso parte alla prima regata amatoriale del Carnevale di Manfredonia nelle classi veliche optimist e 420 svoltasi presso il Centro Nautico Sportivo Il Mandracchio. Tema della regata “I pirati del Golfo di Manfredonia”, con i ragazzi che hanno partecipato vestiti da pirati e addobbando la propria imbarcazione.
Grande adesione anche per “Corri In Piazza” con gare su distanze diverse e distinte per classi di nascita (4/5 anni, 6/7 e così via sino a 13), che hanno avuto la partenza/arrivo nella centralissima Piazza del Popolo e precisamente nel tratto di Corso Manfredi, interessando proprio quest’ultima via e comprendendo giri di boa opportunamente segnalati. Le competizioni sono state arricchite dall’adesione di alcuni bimbi/e e ragazzi/e ucraini, fortemente coinvolti per donare loro qualche attimo di spensieratezza e di gioia, nonché dalla presenza del piccolo Gabriel, valore aggiunto in una comunità come la nostra che lotta e lotterà sempre e ad ogni costo per l’inclusione più completa.
Nel pomeriggio di domenica bissato il successo del “Carnival Beach Party”, una delle novità più attese della 68^ edizione della kermesse, per far vivere, anche ai turisti, tutta l’essenza ed il sano divertimento del Carnevale di Manfredonia presso i Lidi di Siponto (Kursaal, Adriatico, del Sole), abbigliati per l’occasione, presso i quali ci sono state incursioni del gruppo mascherato “Magicaboola” (coordinato da Maria Prencipe) tra musica e colori.
Nota sindaco Ing. Gianni Rotice
https://youtu.be/caM01U9VDnY
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO