Martedì 16 Aprile 2024

La Webbin Angel torna a mani vuote da Castelleneta

0 0

Si interrompe con la Valentino Basket la striscia positiva dei ragazzi di coach Ciociola, sconfitti dai biancorossi per 73 a 61. Dopo aver inanellato quattro vittorie consecutive, una Webbin Angel sciupona spreca la prima occasione per incamerare due punti preziosi in chiave playoff e torna a mani vuote da Castellaneta.
“Ho visto una squadra abulica, senza né testa né coda – ha commentato a caldo coach Ciociola – siamo rimasti nello spogliatoio senza proprio giocare il match”.

La Webbin Angel parte con il freno a mano tirato, sparando sul ferro le prime tre conclusioni, mentre la VBC con i lunghi Perrone (dalla distanza) e Larocca (da sotto) punisce l’apatia della squadra di Manfredonia e il primo quarto si traduce in una lunga cavalcata biancorossa che solca il distacco che alla fine risulterà decisivo e il primo parziale di gioco si chiude sul 26-14.

Nel secondo periodo si assiste sempre a una Webbin Angel molle in difesa e confusa in attacco, le cervellotiche penetrazioni vanno a sbattere contro il muro locale alzato da Larocca e Anglani e le squadre vanno all’intervallo lungo con il risultato di 39 a 28.

Al ritorno in campo appare evidente che la Webbin Angel è rimasta con il cuore e la testa nello spogliatoio, tant’è che il primo canestro arriva dopo ben 4 minuti di gioco, mentre il Castellaneta macina punti su punti e arriva a portarsi sul +16. Da questo momento il team di Manfredonia sembra avere un sussulto e risvegliarsi dal torpore che lo ha contraddistinto per buona parte della gara: Rodrigo Monier cerca di dare la carica e, insieme a Juan Manuel Rodriguez, marca il tabellino dei punti. Aiutati finalmente da un briciolo di difesa collettiva, i ragazzi di coach Ciociola riescono a ridurre il gap e portarsi a -8 punti dagli avversari: 51 a 43 il risultato del terzo quarto.

Nell’ultimo periodo di gioco la Webbin Angel arriva anche a -4 dalla VBC, ma ancora una volta dalla panchina non arriva nulla di concreto e i locali riescono a segnare con regolarità negli ultimi tre minuti e rimettono a distanza di sicurezza i viaggianti. Il match termina 73 a 61 e la Webbin Angel torna a casa a mani vuote, con la consapevolezza di aver sprecato una ghiotta occasione.

Ora reset & restart per i ragazzi della Webbin Angel in vista dell’importante match casalingo di domenica 2 febbraio con la Cestistica Ostuni, seconda in classifica a soli due punti dalla prima.

TABELLINI
Valentino Basket Castellaneta – Webbin Angel Manfredonia: 73-61
Parziali: 26-14; 13-14; 12-15; 22-18.

Valentino Basket Castellaneta: Clemente, Scarati, Dimonte 20, Perrone 20, Gaudiano 9, Acito 6, Appeso, Anglani 4, Larocca 14, Pancallo
Coach F. Losito

Webbin Angel Manfredonia: A. Carmone, R. Vaira, N. Vuovolo 2, U. Gramazio, J. Rodriguez 27, G. Aliberti 4, A. Ciccone, W. Alvisi 5, G. Tomaiuolo, R. Monier 23.
Coach G. Ciociola – aiuto Coach F. Carbone

Arbitri: A. Acella (primo arbitro) – M. S. Porcelli (secondo arbitro)

Area Comunicazione Webbin Basket Angel

Articolo presente in:
Basket · News · Sport

Commenti

  • Beato te che tramite i tuoi ” Idoli sportivi ” del Basket e del Calcio riesci sempre a prenderti il 6 politico,evoglia io che studio e studio per prendere un 6 normale . Vuoi vedere che vengo pure io e le mie amiche a vedere la Webbin e a rendere di più a scuola !? Forza ragazzi !!!!!!!!

    Lory 28/01/2014 12:23 Rispondi
  • Voglio incoraggiare la mia squadra del cuore ” Webbin Angel” per la sconfitta di ieri a Castellaneta e dire a tutti del Team,che nulla è perduto e che già dalla prossima partita interna al PalaDante,occorre riprendere a fare canestri e quindi punti per centrare l’obiettivo dei Playoff che sono alla nostra portata !!!
    Al Coach Gianpio,dico forza che ce la possiamo fare e mi dispiace per il risultato…mentre è andata meglio al Mister Grasso che hanno vinto e continuano ad inseguire al secondo posto la capolista San Severo….ad entrambi un grande in bocca al lupo!! A scuola la settimana sarà molto ….AGRODOLCE….spero almeno in un 6 politico !FORZA, WEBBIN ANGEL !!!!!!

    Baskettiamocisù 27/01/2014 14:41 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com