Sabato 2 Marzo 2024

A. Ragni (PD): "Il Governo investe sulla cultura partendo da Sud"

0 0

Come ha dichiarato Michele Emiliano, al mezzogiorno non servono Ministri originari del sud ma che abbiano la testa al Sud e che tutelino e valorizzino questa porzione del nostro territorio con la stessa passione e determinazione di ogni altro italiano.

In questa direzione va uno dei primi provvedimenti del governo Renzi che con il decreto a firma del Ministro Franceschini ha autorizzato 46 nuovi interventi di restauro in Campania, Calabria, Sicilia e Puglia; interventi tutti immediatamente cantierabili.

Per la Puglia sono in programma interventi per un valore complessivo di 31,8 milioni di euro. Gli interventi programmati nel territorio pugliese interessano: il Museo contemporaneo dell’Audiovisivo di Bari, il recupero delle Mura Urbiche di Lecce, della Torre Matta di Taranto, delle storiche grotte di Tricase e dell’area destinata a Focara di Novoli, interventi per l’ipogeo di San Sebastiano di Galatone e per il Castello di Gallipoli, interventi di valorizzazione per il Polo di Taranto e per il Complesso dello Spirito Santo di Lecce, del Teatro di Apollo a Lecce, dello scavo archeologico di Porto Badisco a Otranto, del Palazzo baronale di Novoli e il recupero dell’ex Convento di Santa Maria a Vieste.

La valorizzazione del nostro patrimonio culturale se messo in sinergia con le enormi potenzialità del mercato turistico può dare risultati economici ed occupazionali molto rapidi.

Il Partito Democratico della Puglia ne è pienamente consapevole. Nei prossimi giorni avrò modo di confrontarmi con il segretario Emiliano e con l’intero staff per lavorare insieme ad una Conferenza per lo sviluppo del turismo e dell’economia della cultura. Comparti che – integrati con la tutela del paesaggio, del mare e delle coste, la promozione delle produzioni del territorio, cibi e vini in testa, i parchi, il benessere – devono avere un ruolo centrale nel patrimonio programmatico del PD pugliese contribuendo così al buon lavoro del governo della regione Puglia che ha, in questi anni, rafforzato la leadership della nostra regione facendone una eccellenza italiana.

Aldo Ragni

Responsabile Beni Culturali PD Puglia

Articolo presente in:
News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *