Sabato 26 Novembre 2022

Al Convegno europeo 'Water vs Oil' a Bruxelles il sipontino Fiore in rappresentanza del meetup Sipontini 5 Stelle

0 0

Domani a Bruxelles presso la sede del Parlamento Europeo si terrà il Convegno “Water vs Oil”: Acqua contro Petrolio, contaminazione della catena alimentare, sismicità e trivellazioni in mare aperto. Al convegno prenderà parte invitato come spettatore dall’europarlamentare Piernicola Pedicini in rappresentanza dei Sipontini 5 Stelle l’attivista Gianni Fiore.

Il fronte unico della protesta contro lo sfruttamento della Puglia da parte della economia petrolifera (Energas Q8 inclusa) si arricchisce dell’apporto quindi di un secondo europarlamentare dopo la tarantina Rosa D’Amato. E’ notizia odierna che l’uso dell’air gun per il sondaggio dei fondali marini è stato messo al bando nel disegno di legge sui reati ambientali oggi licenziato dal Senato. Si aspetta ora il passaggio alla Camera. Il divieto dell’air gun tutelerebbe le coste delle Isole Tremiti soggette a indagini petrolifere da parte croata. La diretta streaming verrà trasmessa qui https://www.youtube.com/watch?v=LkaBgDjuh_g

Programma (04/03/2015 c/o #PE):
15.15 – 15.45
Benvenuto ed apertura
Piernicola Pedicini, membro del #PE, coordinatore #EFDD in #ENVI (Commissione Ambiente)
Giovanni La Via, membro del #PE, presidente #ENVI
15.45 – 16.00
La direttiva quadro sulle acque: passi presenti e futuri
Marianne Wenning, direttore della direzione C (qualità della vita, acqua e aria) all’interno della “Direzione Generale Ambiente” della “Commissione Europea”
16.00 – 16.15
Q&A (domande e risposte) – moderatore da Piernicola Pedicini
16.15 – 16.30
Il rischio di contaminazione della catena alimentare umana nell’area della Val d’Agri (Italia)
Vito Petrocelli, membro del Senato della Repubblica – Parlamento italiano (#M5S), Coordinatore della Commissione Industria, geologo
16.30 – 16.45
Petrolio, altre attività umane nel sottosuolo, e sismicità
Franco Ortolani, Professore Ordinario di Geologia presso l’Università degli Studi di Napoli, Federico II (IT)
16.45 – 17.00
Perforazioni in mare: i molti rischi e le poche ricompense per il Mediterraneo
Maria Rita D’Orsogna, Ph.D., Dipartimento di Matematica (CSUN) e Biomatematica (Università di California, USA)
17.00 – 17.45
Apertura della discussione – moderatore Piernicola Pedicini
17.45 – 18.00
Chiusura dei lavori
Piernicola Pedicini, membro del #PE, coordinatore #EFDD in #ENVI (Commissione Ambiente)

convegno europeo

Comunicato stampa

Sipontini 5 Stelle

Articolo presente in:
News
  • Ma quanti personaggi….ma chi ve lo doveva dire…pazzesco…solo col sistema italiano sono possibili queste cose..lo stesso sistema poi che vogliono demolire! ahahah!

    Andrea 04/03/2015 7:56 Rispondi
  • Bella cravatta. Da politico vissuto o da uno che vuole farlo. Ma dove vai? Cangiabandir!!

    Garibaldi 03/03/2015 22:00 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO