Domenica 3 Marzo 2024

Fadil, ‘Enea esclude radioattività’

0 0
MILANO, 26 MAR – Anche l'Enea, il centro specializzato romano che si è occupato di analizzare i campioni di organi di Imane Fadil, la 34enne marocchina morta l'1 marzo scorso all'ospedale Humantias di Rozzano (Milano) ha escluso la presenza di radioattività dal corpo della giovane. Lo ha detto ai gi

Fonte: Gazzetta Del Mezzogiorno

Articolo presente in:
Dall'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *